X-Culture

Lo scopo principale del progetto X-Culture è di fornire agli studenti l’opportunità di sperimentare in prima persona le sfide e imparare le migliori pratiche di collaborazione internazionale. X-Culture permette di acquisire esperienza in questo ambito ed espandere il proprio network professionale e personale.Il progetto che viene proposto agli studenti del Dipartimento di Economia consiste nella partecipazione ad un gruppo di lavoro al fine di realizzare un business plan (in Inglese) per un’azienda operante a livello internazionale. Ogni gruppo sarà composto da studenti residenti in diversi Paesi.
Il progetto, coordinato centralmente dal Prof. Vas Taras, della University of North Carolina, prevede ogni semestre la partecipazione di circa 2500 studenti di tutto il mondo. Ogni partecipante viene aggregato ad un team costituito da 5-7 studenti tutti di diversa nazionalità. L’obiettivo è lo sviluppo, nell’arco di due mesi, di un business plan internazionale, ovviamente in lingua inglese. Tutti i partecipanti riceveranno un X-Culture Global Collaboration certificates, che attesta la loro esperienza nell’ambito della collaborazione internazionale.
Al progetto, ben descritto nei dettagli al link http://www.x-culture.org/, hanno già partecipato alcuni docenti di Macerata, Milano e Trieste, riportando un’ottima esperienza sia in termini di organizzazione del progetto che di entusiasmo da parte degli studenti. Molti di loro si sono piazzati nelle prime posizioni, partecipando poi ad eventi organizzati ad esempio nel 2012 in Florida (AIB-SE conference), nel 2013 ad Istanbul (AIB) e ad Atlanta (AIB-SE conference).
Le iscrizioni per il secondo semestre 2014 scadono il 15 febbraio.
Per maggiori Informazioni: http://www.x-culture.org/
Chi è interessato mi scriva al più presto una mail.