Culture City Hub – 30 aprile 2021

Palazzo Ducale di Genova, insieme a Forevergreen, invita la città a partecipare all’Ideathon “Culture City Hub”: una “maratona di idee” che si svolgerà in due serate consecutive (29 e 30 giugno) negli spazi della Fondazione.

Obiettivo dell’Ideathon è individuare ed esplicitare nuove connessioni tra il tema della Sostenibilità (declinabile nelle sue diverse accezioni) e quello della Cultura, lanciando ai partecipanti la seguente sfida: “In che modo la Cultura può abilitare l’applicazione di uno o più Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) nel contesto cittadino?” L’iniziativa mira a coinvolgere tre specifiche categorie di stakeholder: pubblico giovane (fascia di età 18-30 anni), operatori culturali (professionisti autonomi, associazioni, istituzioni, reti formali e informali), imprese e startup (non è richiesta l’appartenenza a uno specifico settore di attività).

L’Ideathon sarà occasione per favorire l’incontro tra professionalità, competenze, esperienze e punti di vista differenti: i partecipanti, infatti, saranno suddivisi in tavoli di lavoro misti. Ogni team dovrà immaginare e progettare micro azioni di sensibilizzazione della cittadinanza tutta o di target specifici sul tema della Sostenibilità, favorendo l’adozione di “buone pratiche” in linea con i 17 SDGs definiti dall’Organizzazione delle Nazioni Unite nell’ambito dell’Agenda 2030. I progetti che saranno giudicati migliori dalla giuria avranno accesso a un premio complessivo di 5 mila euro, sostenuto da Fondazione Compagnia di San Paolo.

Sono attualmente aperte le candidature al percorso: gli interessati possono iscriversi entro il 30 aprile nella propria Call2Action di riferimento (rispettivamente per Giovani, Operatori Culturali, Imprese e Startup), disponibili a questo link: https://palazzoducale.genova.it/evento/call2action/.

In preparazione all’evento, ogni lunedì dal 10 maggio al 7 giugno, con orario 18-20, si svolgerà un ciclo di incontri propedeutico, focalizzato sulle tematiche intercettate dalla sfida dell’Ideathon. In particolare, sono previsti tre talk dal taglio divulgativo, aperti a tutta la cittadinanza, su “Sostenibilità: gli SDGs dell’Agenda 2030 e possibili applicazioni”; Reti: alleanze cittadine e case study di ibridazione culturale; Città: visioni della città su rigenerazione e sviluppo urbano, integrazione sociale, turismo culturale”. A questi si aggiungono due incontri più “tecnici”, riservati ai partecipanti all’Ideathon, su Project Management e Storytelling.