“L’economia non può fare a meno dell’etica” – 9 novembre 2017

Segnalo il seminario “L’economia non può fare a meno dell’etica”, relatore il prof. Lorenzo Caselli, Professore Emerito del Dipartimento di Economia. Il seminario si terrà alle ore 14.30 nell’aula Arsenale del Dipartimento di Economia.

Annunci

Evento “Un aperitivo con….” – 7 novembre 2017

I giovani di Alce-Associazione Ligure Commercio Estero e di Confindustria Genova mi hanno chiesto di inoltrare, ai miei studenti, l’invito a partecipare ad una loro iniziativa. La serata è pensata come un incontro informale, davanti a un aperitivo (offerto da Alce), come una chiacchierata tra amici guidata da Raoul de Forcade (giornalista del Sole 24Ore).
Il secondo appuntamento dell’autunno è con Paolo Cuneo, amministratore delegato di Comarco, società di commercio internazionale di materie prime, presso il Beautiful Loser di Genova, martedì 7 novembre alle ore 19.30.
Per gli studenti può essere un’occasione per ascoltare un imprenditore che svolge un’attività tradizionale ma secondo un modello di business unico in Italia. Chi è interessato mi scriva al più presto.

Il Medio Oriente. Fattori evolutivi e opportunità – 30 ottobre 2017

Segnalo il Seminario “IL MEDIO ORIENTE. Fattori evolutivi e opportunità” che si svolgerà lunedì 30 Ottobre 2017, a partire dalle ore 9, presso la Sala Lauree (I livello) del Dipartimento di Economia, Via Francesco Vivaldi, 5 – 16126 Genova. Terrà il seminario l’ing. Fabio Chiusa, Managing Partner ATC-Attaj Trade Consulting DWC-LLC. E’ possibile prenotare un colloquio individuale con l’ing. Chiusa, a partire dalle ore 14.00, presso la sede di A.L.C.E. in Piazza San Matteo 15/5, Genova. Per confermare la partecipazione al seminario o prenotare un colloquio individuale con l’ing. Chiusa scrivere a segreteria@alce-liguria.it o telefonare allo 010.2461364. Qui il programma: Programma seminario Medio Oriente

Lo sviluppo del mercato in aree culturalmente diverse – 23-26 ottobre 2017

Il modulo “Lo sviluppo del mercato in aree culturalmente diverse. Presentazione e discussione di casi aziendali con riferimento al Medio ed Estremo Oriente” avrà inizio lunedì 23 ottobre con il seguente calendario:
lunedì 23 ottobre ore 8.30 aula Galata
martedì 24 ottobre ore 12,30 aula Fieschi
martedì 24 ottobre ore 14,30 aula Metelino
giovedì 26 ottobre ore 12.30 aula Galata
La partecipazione al modulo è obbligatoria per gli studenti frequentanti e aperta a studenti interessati di altri insegnamenti.

Internships Aziendali 2018 negli Stati Uniti

Internships Aziendali 2018 negli Stati Uniti presso Mediterranean Shipping Company (USA) Inc.
L’Associazione Liguri nel Mondo – New York Chapter, in collaborazione con Mediterranean Shipping Company (USA) Inc., offre la possibilità di (3) Internships presso gli uffici MSC negli Stati Uniti d’America per i Neo-Laureati del Dipartimento di Economia di Genova (UNIGE) – Corso di Laurea Magistrale.
Gli Internships possono essere di due tipi come indicato di seguito:
• Internships retribuiti della durata di (12) Mesi: riservato a coloro che hanno ricevuto il certificato di laurea nell’Anno Accademico 2017-2018.
• Internships retribuiti della durata di (12/18) Mesi: riservato a coloro che hanno ricevuto il certificato di laurea ed abbiano almeno un anno di esperienza lavorativa al di fuori degli Stati Uniti.
Gli Internships sono comprensivi delle spese amministrative necessarie per applicare al visto J-1, dei costi del viaggio (stabilito dall’azienda) e di una compensazione adeguata all’attività svolta dagli interns.
Requisiti
1. Possesso della Laurea Magistrale conseguita nell’AA 2017-2018 presso il Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi di Genova
2. Conoscenza della lingua Inglese (scritta e parlata).
3. Disponibilità a partire da Febbraio 2018 in una delle sedi di MSC USA (scelta dall’azienda).
Gli interessati devono comunicare la loro candidatura e presentare il proprio CV entro e non oltre il giorno Giovedì 25 Ottobre 2017 alle ore 12:00 al prof. Gabriele Cardullo <cardullo@economia.unige.it, Dipartimento di Economia.
Il Dipartimento è responsabile di scrutinare i candidati, intervistarli e predisporre una lista non superiore a (6) candidati da sottoporre all’attenzione della MSC (USA) entro e non oltre il 28 di Dicembre 2017.
I colloqui finali (in lingua inglese) e l’assegnazione dei (3) Internships verranno condotti dal Management di MSC USA dell’ufficio di New York City. L’esito della selezione verrà comunicato entro il 16 di Gennaio, 2018. Le esperienze di internship cominceranno nel periodo Febbraio/Marzo 2018 e sono soggette all’approvazione del visto da parte della US Customs.

Careers@SAP Forum – 17 ottobre 2017

SAP, in collaborazione con Jobadvisor, organizza Careers@SAP Forum: l’unico job-speed date che permette di entrare davvero nel mondo della tecnologia, orientandosi e comprendendo le competenze digitali richieste per essere i protagonisti in uno scenario occupazionale caratterizzato dal continuo sviluppo innovativo delle tecnologie. I partecipanti potranno entrare a SAP Forum Milano e assistere a eventi live sulla digital transformation, ascoltare speech motivazionali, visitare gli showcase più innovativi, partecipare ai job-speed date con SAP e altre importanti aziende ICT.
L’iniziativa è rivolta a studenti e giovani laureati in indirizzo STEM (Fisica, Informatica, Ingegneria, Matematica e Tecnologia) o Economia.
Le aziende che partecipano: Atos, BGP, Capgemini Italia, CST Consulting, Deloitte, Derga Consulting, Engineering, ETHICA Consulting Group, everis Italia, IBM, SAP, SDG Group, TECHEDGE, UMANA.
Per info e registrazioni: careers.sapforum.it. Segreteria Organizzativa: Numero verde: 800-193776

Evento “Un aperitivo con….” – 10 ottobre 2017

I giovani di Alce-Associazione Ligure Commercio Estero e di Confindustria Genova mi hanno chiesto di inoltrare, agli studenti di Management internazionale, l’invito a partecipare ad una loro iniziativa. La serata è pensata come un incontro informale, davanti a un aperitivo, come una chiacchierata tra amici ma sapientemente guidata da Raoul de Forcade (giornalista del Sole 24Ore).
Il primo appuntamento dell’autunno è con la famiglia di imprenditori Cauvin, presso il Beautiful Loser di Genova.
Può essere un’occasione per ascoltare imprenditori di esperienza e successo, per provare a mettersi in gioco con domande interessanti e, soprattutto, per fare networking. L’invito è naturalmente limitato a pochi studenti di cui devo fornire il nominativo entro il 4 ottobre. In allegato la locandina. Chi è interessato mi scriva personalmente indicando chi è e i motivi che lo spingono a partecipare.

50o CORCE Fausto de Franceschi-Master per l’internazionalizzazione – 13 ottobre 2017

Segnalo il Master per l’internazionalizzazione delle imprese 50° CORCE Fausto De Franceschi della durata di un anno e organizzato ogni anno da ITA-Italian Trade Agency (ex Istituto per il commercio estero). L’obiettivo del Master è formare esperti nei processi di internazionalizzazione che, inseriti presso aziende manifatturiere o di servizi, avranno la responsabilità dello sviluppo delle attività sui mercati esteri. Il target di riferimento sono diovani laureati under 30 con ottima conoscenza di inglese e di una seconda lingua. Il programma didattico prevede: Scenari economici internazionali, le strategie di marketing internazionale, tecniche di commercio estero, contrattualistica internazionale, finanziamenti per l’esportazione, business plan per l’internazionalizzazione, ecc.
Il corso è gratuito, con borse di studio per i vincitori delle selezioni. La scadenza per la presentazione delle domande è il 13 ottobre 2017.
A questo link il bando e maggiori informazioni: https://www.exportraining.ice.it/it/attivita-e-servizi/lista-corsi/88-master-per-l-internazionalizzazione-delle-imprese-50%C2%B0-corce-fausto-de-franceschi.html

TEDx Genova – 21 ottobre 2017

Segnalo il nuovo TEDx Genova 2017 dal titolo “What matters?” e avrà luogo il 21 Ottobre, al Teatro della Tosse.
Il sito http://www.tedxgenova.com è online nella sua rinnovata veste grafica. Vi consiglio di accedervi per approfondire il tema di quest’anno e a breve saranno indicati gli speaker.
Sono aperte le iscrizioni e prenotazioni e gli “early bird”, ovvero le prenotazioni effettuate fino al 18 Settembre compreso, avranno un prezzo scontato (fino ad esaurimento posti) di 20€ STUDENT, 30€ STANDARD e 75€ GOLD. Ecco il link da utilizzare allo scopo: https://www.eventora.com/it/Events/tedxgenova-2017/
Inoltre, se una persona risiede a Genova e non è occupata, potrà avere la possibilità di partecipare al TEDxGenova gratuitamente, rispondendo a quanto richiesto nel form di iscrizione: dal momento che i posti sono limitati per questa iniziativa gli organizzatori si riservano di selezionare i partecipanti proprio sulla base delle risposte fornite nel form.

Corso Executive di Internazionalizzazione – Export Training Course – seconda edizione – 3 ottobre2017

Vi segnalo che A.L.C.E. Associazione Ligure Commercio Estero in collaborazione con DIEC – Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi di Genova organizza la seconda edizione del CORSO EXECUTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE – Export Training Course.
Attraverso questo corso e con il supporto didattico del Dipartimento di Economia, l’Associazione vuole mettere a disposizione di imprenditori, aspiranti imprenditori, manager e neo-laureati la preziosa esperienza accumulata in decenni di commercio con l’estero con l’obiettivo di sostenere le imprese liguri nello sviluppo di quel patrimonio di innovazione strategica, organizzativa e operativa di cui necessitano per affrontare la sfida dei mercati esteri.
Sono riservate 5 borse di studio finanziate da Deloitte & Touche per studenti laureandi e neo laureati meritevoli. A questo link trovate la domanda di partecipazione:
http://www.alce-liguria.it/upload/attivita/allegati/65_Modulo%20borsa%20di%20studio.pdf
Il corso si svolgerà in 4 giornate full time nei mesi di ottobre-novembre e dicembre 2017. Scadenza iscrizioni: prorogata al 3 ottobre 2017.
Sul sito internet di Alce troverete tutte le informazioni necessarie: http://www.alce-liguria.it
Sono personalmente disponibile a fornire informazioni al riguardo.

Nuovo volume: “Destinazioni e imprese turistiche”

Segnalo il nuovo volume che ho realizzato con Mario Grasso a cui mi legano anni di collaborazione nella didattica e nella ricerca.
Benevolo, M. Grasso, Destinazioni e Imprese turistiche, Milano: FrancoAngeli, 2017.
Il volume analizza le caratteristiche distintive dei servizi turistici e mette in rilievo i principi fondamentali inerenti all’attività organizzativa, alla gestione del personale, al marketing e all’analisi strategica. Un testo rivolto principalmente alla formazione universitaria, ma utile anche a imprenditori, manager ed esperti del settore turistico.
Il volume, dopo alcune considerazioni generali sul fenomeno turistico e sulle sue più recenti tendenze, analizza le caratteristiche distintive dei servizi turistici e, con l’obiettivo di evidenziarne l’importanza nelle imprese che li producono, mette in rilievo i principi fondamentali inerenti all’attività organizzativa, alla gestione del personale, al marketing e all’analisi strategica.
Grande importanza è attribuita allo studio della destinazione turistica mediante l’esame delle sue componenti e caratteristiche. Per difendere ed elevare la capacità competitiva di una destinazione appare necessaria l’esistenza di una destination management organization (DMO) che sappia favorire il coordinamento e la cooperazione fra tutti gli operatori e, quindi, assicurare la regia generale del sistema. In particolare, risulta fondamentale la comprensione del modo in cui si sono evolute le presenze, la consapevolezza dell’impatto del turismo sull’ambiente naturale e socio-culturale, l’individuazione dei punti di forza e di debolezza della destinazione rispetto alle località concorrenti, l’analisi dei fattori esterni che possono influire sul suo sviluppo.
Vengono, quindi, affrontate le problematiche gestionali delle principali imprese turistiche: le imprese alberghiere, i tour operator e le agenzie di viaggio dettaglianti (tradizionali e online). Relativamente ad ogni tipo d’impresa sono analizzate le peculiarità della domanda e dell’offerta, le relazioni che instaurano fra loro, le tipologie di struttura organizzativa.
In tali imprese le funzioni di marketing assumono un ruolo importante. Per meglio soddisfare i bisogni della clientela ed ampliare il mercato, le imprese turistiche devono considerare con attenzione sia l’evolvere delle esigenze dei consumatori, sia i loro punti di forza e di debolezza rispetto ai concorrenti; in conseguenza a ciò, esse possono ricercare le più efficaci politiche di prodotto, di prezzo, di distribuzione e di comunicazione.
Le informazioni sul mercato consentono, inoltre, di intraprendere le più opportune strategie (fra le quali è rilevante la collaborazione fra le imprese del settore) che consentono di raggiungere lo sviluppo aziendale, di ricercare la dimensione ottima e di realizzare un vantaggio competitivo.
Infine, sono considerati il mercato congressuale ed il mercato crocieristico che presentano aspetti molto significativi sia per la domanda turistica, sia per l’offerta. Le imprese che organizzano eventi e le imprese crocieristiche hanno, spesso, stretti collegamenti con le altre imprese analizzate.
Il volume è rivolto principalmente alla formazione universitaria e a tutti i corsi specialistici che affrontano i problemi inerenti alla gestione delle imprese turistiche ma anche ad imprenditori, manager, esperti del settore turistico che intendano confrontare la loro esperienza specifica con le argomentazioni proposte. La copertina: 1059.40

The B2B Marine Network is coming!

On September 10th, you can join SEAMUSTER.
Seamuster is a global platform based on B2B relationships, designed to facilitate the matching of supply and demand in the boating industry, creating a network of companies operating in the boating subcontracting field and offering them the best conditions for generating business. These favourable conditions are obtained by minimizing the “time to market” of the users and promoting direct and personal contacts. The Seamuster platform was created in 2016 by an innovative start-up company (BLUMISSION SRL http://www.blumission.com) based in Genoa (Italy) with the purpose of filling a gap, bringing innovation and dynamism in a niche sector such as boating. This enterprise has been promoted by people who have done business in companies operating in shipbuilding, therefore already aware of the dynamics and processes related to the purchase and sale of products / services by those involved in this sector. All contacts between users are free of any brokerage fees. Seamuster, after registration, verifies the identity of the new user and a intention to be part of the network, ensuring a healthy population of users and a really effective tool. The traffic on this young platform is growing at high speed. Every day more and more companies understand the value of the Seamuster network and choose to join.

“I giovani vogliono #programmare #innovare #contare” – 13 luglio 2017

Giovedì 13 luglio 2017 alle ore 16.00 presso l’Aula Magna – Palazzina Lagorio – del Campus Universitario di Savona, avrà luogo la presentazione del Progetto APP – nell’ambito del convegno “I giovani vogliono #programmare #innovare #contare”. Presenzierà Valeria Fedeli, Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Link al programma della giornata: http://www.unige.it/notizie/documents/Locadina-Convegno-Giovani.pdf

SMARTCup Liguria

Lunedì 10 luglio si è aperta la nuova edizione di SMARTCup Liguria, la business plan comptetition che premia le migliori idee di impresa ad alto potenziale tecnologico negli ambiti di Life Sciences, ICT, CleanTech&Energy, Industrial. Possono iscriversi al bando sia persone fisiche, singole o in gruppo, che intendano avviare sul territorio ligure imprese innovative, sia imprese innovative che abbiano sede operativa sul territorio ligure e che siano state costituite dopo il 1 gennaio 2017.
Ogni partecipante può presentare una sola proposta imprenditoriale; la partecipazione a SMARTCup Liguria è incompatibile con la partecipazione a qualsiasi altra competizione Start
Cup aderente al Premio Nazionale per l’Innovazione.
Maggiori informazioni a questo link: http://www.smartcupliguria.it/partecipa.html

Ricevimento studenti

A causa della concomitanza con l’appello d’esame a Imperia, il ricevimento di martedì 4 luglio è annullato. Chi ha necessità, può contattarmi via mail per concordare un appuntamento.

L’Università: quali performance, come misurarle, come monitorarle, come rendicontarle – 23 giugno 2017

Segnalo il Workshop “L’Università: quali performance, come misurarle, come monitorarle, come rendicontarle”, organizzato dalla rivista ImpresaProgetto – Electronic Journal of Management, in collaborazione con l’Università del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro.
Il worskshop si svolgerà venerdì 23 giugno presso la sede di Novara (Caserma Perrone), in Via Generale E. Perrone, 18. La sede è raggiungibile facilmente sia a piedi dalla stazione F.S. in circa dieci minuti, sia con i mezzi pubblici, con la Linea 1, scendendo alla fermata in C.so Mazzini – Ospedale.
Parteciperanno, fra gli altri, il dott. Daniele Livon, Direttore Generale MIUR, “Gli indirizzi del Ministero per il governo del sistema universitario”; il dott. Sandro Momigliano, Direttore Generale ANVUR, “La valutazione degli Atenei da parte dell’ANVUR: a piccoli passi, verso un approccio integrato”; la dott.ssa Emma Varasio, CODAU, Direttore Generale dell’Università di Pavia, “Dalla strategia alla performance organizzativa e individuale”; il prof. Matteo Turri, Università degli Studi di Milano, “Dalla governance alle performance. Le conseguenze inattese delle riforme”.
Al termine di ciascuna sessione di lavoro è previsto un ampio spazio dedicato al dibattito.
Per motivi organizzativi si prega chi fosse interessato a partecipare al Workshop di darne comunicazione a direttore@impresaprogetto.it, indicando anche l’eventuale volontà di effettuare un intervento programmato. Qui il programma IPEJM-programma workshop 23 giugno

Dalla finanza 1.0 al crowdfunding per le pmi. L’eco-sistema riuscirà a cogliere la sfida? – 16 giugno 2017

Segnalo il workshop promosso a da Università degli Studi di Genova e Consob “Dalla finanza 1.0 al crowdfunding per le pmi. L’eco-sistema riuscirà a cogliere la sfida?” che si svolgerà venerdì 16 Giugno 2017 presso il DIEC – Dipartimento di Economia, Sala del Consiglio a partire dalla ore 14.
Dopo i saluti e l’introduzione, a partire dalle 14.30, di Michele Piana, Luca Beltrametti e Francesca Querci, si susseguiranno gli interventi di Toni Marcelli, “La svolta del mercato grazie al DL 179/12 e al Regolamento Consob 18592/13 sull’Equity crowdfunding”; Nazzareno Gabrielli e Leonardo Frigiolini, “La parola agli operatori del mercato”; Stefano Ricci, “Come confezionare un’idea per raccontarla agli investitori”; Lorenzo De Michieli, “Dalla ricerca di eccellenza al business: technology transfer, finanza e mercati” ed Enrico Botte, “Il ruolo di Confindustria nella condivisione dell’innovazione”. Il workshop è accreditato
presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Genova. La partecipazione è gratuita, previa iscrizione a crowdfunding.diec@gmail.com.
Il programma è disponibile a questo link: http://www.economia.unige.it/doc/eventi/2017/workshop_crowdfunding.pdf

Premio di laurea Alessio Ceresola – II edizione – 31 marzo 2018

Segnalo il bando per premio di laurea magistrale che i familiari hanno voluto istituire in ricordo di Alessio Ceresola, studente della laurea in Economia Aziendale di Genova.
Alessio era un giovane studente straordinario. Ho avuto l’onore e la grazia di poterlo conoscere e averlo come studente. Ringrazio i genitori per questo premio che consente a chi lo ha conosciuto di ricordarlo e agli studenti di Economia di Genova di avere un’occasione per vedere riconosciuti merito e impegno.
Nella prossima sessione di laurea. il 13 luglio, verrà consegnato il premio al vincitore della prima edizione del premio.
Nel frattempo, sta per essere pubblicato il bando per la seconda edizione. Possono partecipare gli studenti che abbiano discusso la tesi nel periodo compreso tra il 1° giugno 2017 ed il 31 marzo 2018.
I temi sono i seguenti:
– il recupero del territorio ligure e la valorizzazione delle sue peculiarità economiche e culturali, con riguardo al loro impatto ambientale, paesaggistico, sociale e alle ricadute sull’economia locale;
– l’imprenditoria giovanile, le politiche per incentivarla, l’accesso al credito;
– l’imprenditoria agro-alimentare e la valorizzazione delle coltivazioni e produzioni tipiche, in particolare l’olivicoltura;
– il marketing del prodotto agro-alimentare con particolare riguardo alle tematiche più recenti (km zero, prodotto bio, certificazione di qualità, ecc.);
– l’internazionalizzazione e la promozione all’estero del prodotto agro-alimentare;
– i modelli e le esperienze di sviluppo e rilancio nel settore agro-alimentare in Liguria: profili economici, aziendali, giuridici;
– il mare come risorsa: la tutela dell’ambiente marino, la sostenibilità delle iniziative economiche legate al mare (portualità turistica, navigazione da diporto, pesca,…).
Segnalo agli studenti interessati a partecipare che sono disponibile ad assegnare una tesi di laurea su una delle tematiche previste dal bando, in particolare sull’internazionalizzazione e la promozione all’estero del prodotto agro-alimentare.

Ricevimento studenti

A causa della concomitanza con l’appello d’esame a Imperia, il ricevimento di martedì 6 giugno è annullato. Chi ha necessità, può contattarmi via mail per concordare un appuntamento.

Economia e Gestione delle Imprese e delle Destinazioni Turistiche – Lezioni del 16 e 17 maggio 2017

Le lezioni della prossima settimana saranno le seguenti:
– martedì 16 maggio ore 10.30 in aula N (attenzione anticipo lezione di 30 minuti e cambio aula)
martedì 16 maggio ore 14.00 in aula Magna, Seminario dal titolo “Tra terra e mare: imprese, territorio e turismo nautico” con ing. Matteo Monterumici, fondatore Sea-Ways e dott.ssa Karin Boriani, direttrice Assonautica Imperia.
– mercoledì 17 maggio ore 9.00 in aula L, Seminario dal titolo “Turismo e Web. Chi fa che cosa? E quali novità ci sono?” con il prof. Roberto Peretta, docente di sistemi informativi per il turismo nelle Università di Bergamo e di Trento.
I Seminari sono aperti a tutti gli studenti e i docenti del Polo di Imperia.
seminari 16 e 17-05-2016La partecipazione è obbligatoria per gli studenti frequentanti dei corsi di “Economia e gestione delle imprese e delle destinazioni turistiche” e “Marketing del turismo”.
In allegato le locandine dei due seminari

Workshop “Exponential Technologies” – 12 maggio 2017

Il giorno 12 maggio alle ore 10,30 si terrà presso il DIEC (Dipartimento di Economia), in aula Lanterna, il workshop Exponential Technologies a cura di Andrea Dusi e Cristina Pozzi (Chairman e A.D. di Impactscool).
Il workshop, organizzato nell’ambito dell’insegnamento di Management e Marketing dell’Innovazione, è rivolto prioritariamente agli studenti del corso di Laurea Magistrale in Management, è aperto a tutti coloro che sono interessati ai temi dell’innovazione.
La locandina è scaricabile al link: http://www.economia.unige.it/doc/eventi/2017/workshop_exponential.pdf

Posticipo ricevimento e annullamento

Il ricevimento di martedì 9 maggio ore 9.30 è posticipato, per impegni didattici, a mercoledì 10 alle ore 9.40
Il ricevimento di martedì 16 maggio è annullato per lezione a Imperia.
Gli studenti possono sempre contattarmi via mail e chiedere specifico appuntamento

Premio Fondazione Casa America

Segnalo che la Fondazione Casa America organizza, con la Fondazione De Ferrari, la Terza edizione del Premio Fondazione Casa America. Il titolo di questa edizione 2017 è “Le Americhe: tra sogno e realtà”. Gli artisti sono chiamati a proporre le loro opere (pittura, fotografia, musica) sulle realtà e sui sogni che evocano le Americhe. Nord, Centro e Sud America… Persone, paesaggi, natura, storia, arte, città, migrazioni… innumerevoli spunti per la sensibilità artistica. Novità di quest’anno è la collaborazione con il Conservatorio di Musica Niccolò Paganini e l’aggiunta di una terza sezione, la sezione musicale. Si potrà partecipare al concorso anche con una canzone inedita. Le opere pittoriche, fotografiche e musicali verranno selezionate da un’apposita e qualificata Giuria di esperti ed esposte a Genova presso Palazzo San Giorgio sede della Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure occidentale dal 26 ottobre all’8 novembre 2017. Nei giorni della mostra si svolgerà inoltre il programma “Educazione all’arte e al gusto”. Una serie di incontri nei quali esperti presenteranno come:Leggere la pittura; Conoscere e valutare la fotografia, Ascoltare la musica; Disegnare un fumetto; L’arte del disegno e della pittura; Parlare spagnolo e portoghese in America latina e Masterchef latinoamericano. Trovate lapresentazione del concorso e il regolamento al seguente link: http://www.casamerica.it/Italiano/html/home.htm

Seminari di Teoria matematica dei Giochi

Segnalo gli interessanti seminari organizzati dalla collega prof.ssa Lucia Pusillo del Dipartimento di Matematica: “Quando condividiamo l’uso di uno strumento paghiamo il giusto?” prof. Vito Fragnelli (Università del Piemonte Orientale) martedì 2 maggio 2017, ore 14.30, aula 704; “Ottimizzazione a squadra e applicazioni” prof. Giorgio Gnecco (IMT-Lucca) martedì 9 maggio 2017 – ore 14.30, aula 704; “I geni: abili giocatori. Tentativo di scoprirne le carte” dott. Laura Spada (docente di Matematica ed esperta di Teoria dei Giochi) martedì 16 maggio 2017 ore 14.30, aula 704. Presso il Dipartimento di Matematica, via Dodecaneso 35, Genova.

University2Business

Segnalo il portale University2Business il quale propone a studenti e neolaureati la possibilità di di partecipare a GARE lanciate dalle aziende a caccia di talenti. Il link: http://gare.university2business.it/. E’ un’occasione per dimostrare chi sei, fare esperienza e ottenere piccoli guadagni. Interessante il blog e la newsletter.

Premio Sapio per l’Innovazione – 16 ottobre 2017

SEgnalo che il Gruppo Sapio ha istituito la XVI edizione del Premio Sapio per la Ricerca e l’Innovazione con lo scopo di favorire l’innovazione e la ricerca in campo scientifico, tecnologico e socio economico, per il progresso civile e sociale. I premi verranno assegnati a coloro che apportano rilevanti contributi – anche interdisciplinari – per l’avanzamento della ricerca e dell’innovazione in campo medicale, tecnico-scientifico e socioeconomico. I lavori svolti verranno suddivisi, a seconda della materia interessata e delle caratteristiche del soggetto coinvolto, nelle 5 categorie qui di seguito riportate:
1. Premio Sapio Ricerca Junior:è destinato esclusivamente a lavori di ricerca svolti da studiosi e/o ricercatori di età inferiore ai 30 anni (compiuti o da compiersi entro il 31 dicembre 2017) che si siano distinti per l’attività di studio e di ricerca svolta nonché per l’impegno profuso nel raggiungere i propri obiettivi; in tale categoria i lavori possono essere stati svolti in tutti gli ambiti di ricerca (dall’industria, alla sanità, all’economia, ecc.);
2. Premio Sapio Ricerca Senior: è destinato esclusivamente a lavori di ricerca svolti da ricercatori e studiosi di qualsiasi età (a partire dai 31 anni) che si siano distinti per l’attività di studio e di ricerca svolta nonché per l’impegno profuso nel raggiungere i propri obiettivi; in tale categoria i lavori possono essere stati svolti in tutti gli ambiti di ricerca (dall’industria, alla sanità, all’economia, ecc.);
3. Premio Sapio Innovazione: è riservato a tutti coloro che sperimentando o applicando nuovi metodi, processi, tecnologie, sistemi hanno determinato innovazione. Nella categoria Premio Innovazione tutti gli ambiti sono ammessi.
4. Premio Sapio Sicurezza:è destinato a lavori di ricerca svolti da qualsiasi persona fisica, di qualsiasi età, che si sia distinta in attività di ricerca e innovazione nel campo della prevenzione o della gestione del rischio, per la sicurezza, nell’ambito della sicurezza del trasporto delle merci pericolose su strada. Il Premio Sicurezza si propone di valorizzare nuove tecnologie, studi, ricerche che prevedono un’applicazione finalizzata a prevenire e proteggere da potenziali rischi, sia in ambito individuale che sociale.
5. Premio Sapio Start Up: è destinato a tutte le Start Up con una idea innovativa, ovvero realtà che non abbiano già ricevuto il primo finanziamento da parte degli investitori, istituzionali o industriali e che siano già costituite in impresa, avendo sperimentato il loro modello di business in fase Alpha o Beta.
Si intende in questo modo valorizzare la ricerca e lo sviluppo di idee innovative soprattutto nel settore giovanile. La start up candidata non deve aver superato i 4 anni di attività dalla data della sua costituzione.
Ai fini dell’individuazione della tipologia di premio applicabile, si precisa che;
1. per “Ricerca” si intende ogni attività di studio che si svolga in modo sistematico e non casuale proponendosi come fine l’acquisizione di nuove conoscenze.
2. per “Innovazione” si intende ogni novità, mutamento, trasformazione che modifichi radicalmente o provochi comunque un efficace svecchiamento in un ordinamento politico o sociale, in un metodo di produzione, in una tecnica, in un processo, in una modalità, in un sistema, in un approccio, eccetera. Altresì si intende l’atto, l’opera di innovare, ossia di introdurre nuovi sistemi, nuovi ordinamenti, nuovi metodi di produzione.
3. per “Sicurezza” si intende ogni attività di studio e di ricerca finalizzata a fornire soluzioni per la prevenzione e la gestione del rischio, dando risposta all’esigenza di prevenire, eliminare o rendere meno gravi danni, rischi, difficoltà, evenienze spiacevoli, nell’ambito del trasporto su strada di merci pericolose. La ricerca consente una sempre maggiore conoscenza dei sistemi e dei loro potenziali rischi e le nuove tecnologie possono fornire dispositivi innovativi in materia di sicurezza e protezione.
4. per “Start Up” si intende il modello di innovazione di prodotto, servizio o un modello che risolve un problema rilevante procurando una customer experience sostenibile
Ogni ricerca può essere candidata in una sola categoria (ad un solo Premio).
Ai vincitori di ciascuna categoria di cui sopra verrà riconosciuto un premio di importo pari a Euro 15.000,00 cadauno.
Le candidature al Premio dovranno essere inoltrate, accompagnate dalla sottoscrizione del relativo Garante (come definito all’ Articolo 6 del Regolamento del Premio), utilizzando gli appositi moduli reperibili nella sezione ISCRIZIONI del sito internet http://www.premiosapio.it. Nei moduli sarà indicata anche la documentazione che, a pena di decadenza, dovrà essere allegata a ciascuna candidatura. A ciascuna candidatura dovrà essere altresì allegata una copia del presente Regolamento sottoscritta in ogni pagina per integrale ed incondizionata accettazione del medesimo da parte del candidato.
Le candidature al Premio, con le caratteristiche di cui sopra, dovranno essere inviate mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo:
Indalo Comunicazione
Premio Sapio per la Ricerca e l’Innovazione
Via San Felice n. 21, Scala B,
40122 Bologna
ed anticipate via e-mail all’indirizzo segreteria@premiosapio.it.
Le candidature dovranno essere inviate entro e non oltre il 16 ottobre 2017. Farà fede il timbro postale.
Tutte le informazioni sono reperibili all’indirizzo: http://www.premiosapio.it

CALL FOR PAPERS – IX RIUNIONE SCIENTIFICA SISTUR – Pistoia, 16-17 novembre 2017

Segnalo che la Società Italiana di Scienze del Turismo (SISTUR) terrà la sua IX Riunione Scientifica a Pistoia “Capitale Italiana della Cultura 2017” dal 16 al 17 Novembre.
Il convegno si propone come un forum per accademici e professionisti, fornendo loro la possibilità di incontrarsi per condividere le proprie ricerche e discutere delle nuove idee.
A breve nel sito ufficiale http://www.sistur.net/ sarà pubblicata la notizia completa con ulteriori dettagli e le norme redazionali per l’invio dell’abstract.
Per ora, anticipo alcune date ed informazioni importanti:
– gli abstract possono essere inviati entro il 01.09.2017 al seguente indirizzo e-mail: sistur2017@cirt.unifi.it Coloro che sono interessati a presentare al convegno un proprio contributo devono inviare un abstract, scritto in inglese o in italiano, in formato word, utilizzando i seguenti parametri: margini 2.5, carattere Times New Roman 12, interlinea singola, lunghezza compresa tra 800 e 1.500 caratteri spazi esclusi. Nella e-mail di invio dovranno essere specificati nome, cognome, Università od Ente di affiliazione, e-mail dell’autore corrispondente e l’area tematica di riferimento ricompresa tra quelle indicate in precedenza.
– il comitato scientifico effettuerà una selezione dei contributi pervenuti e invierà l’accettazione agli autori entro il 30.09.2017 (che dovranno inviare, se richiesta, l’eventuale versione modificata entro il 15.10.2017). Successivamente al convegno, i contributi scientifici, in forma estesa, potranno essere pubblicati su riviste scientifiche nazionali (ad esempio: Almatourism, Impresa-progetto – Electronic Journal of Management, Turistica), internazionali o in un volume della collana SISTUR (presso la casa editrice Aracne).

CALL FOR APPLICATION – 24 aprile 2017

Segnalo la CALL FOR APPLICATION di Wylab dedicata a startup sportive e digitali.
Per sottoporre la propria proposta è necessario compilare il form presente sul sito (http://www.wylab.net/applications/) e descrivere il modello, il prodotto o il servizio che si intende proporre, il team, ed eventuali ulteriori dettagli sul mercato e sui competitor. Il comitato di Wylab analizzerà tutte le domande pervenute convocando successivamente le Startup e selezionando quelle da incubare attraverso i Pitch Day. Nei successivi quattro mesi di incubazione le Startup avranno modo di ricevere tutoring e assistenza e garantirsi un finanziamento fino a 100mila euro dai Business Angels.