Archivi tag: Bando

Master per l’internazionalizzazione delle imprese 55° CORCE Fausto De Franceschi – scadenza 30 ottobre 2022

L’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, organizza la 55^ edizione del Master per l’internazionalizzazione delle imprese “CORCE Fausto De Franceschi” – accreditato ASFOR – riservato a 20 vincitori delle prove di selezione.

A tempo pieno e con frequenza obbligatoria, ha la durata complessiva di circa un anno (inizio a Roma nel gennaio 2023).

E’ un Master gratuito e prevede borse di studio per i vincitori delle selezioni.

Obiettivo del Master è quello di formare esperti nei processi di internazionalizzazione che, inseriti presso aziende manifatturiere o di servizi, avranno la responsabilità dello sviluppo delle attività sui mercati esteri.

Le principali attività che tale figura svolge in azienda riguardano la gestione e l’incremento del portafoglio clienti, il coordinamento di agenti e distributori, la selezione di fornitori, l’individuazione di potenziali partner per operazioni di investimento o la stipula di accordi di collaborazione industriale, la gestione autonoma delle trattative commerciali, la partecipazione a fiere di settore e l’interfaccia con l’ufficio marketing.

Bando e informazioni a questo link.

Bando per la valorizzazione del turismo – scadenza 2 settembre 2022

E’ attivo il bando per la valorizzazione del turismo attraverso interventi che migliorino la fruibilità di luoghi dal particolare valore storico, culturale, naturalistico, sportivo e religioso.

Entro il 2 settembre possono fare domanda gli enti locali e pubblici, gli istituti per la gestione del demanio pubblico, i concessionari di beni pubblici di interesse turistico e gli istituti religiosi.

Tra gli interventi ammessi: potenziamento dell’informazione turistica, promozione della mobilità dolce, recupero di ferrovie storiche finalizzate al turismo lento, progetti per la mobilità elettrica.

A questo link il bando e le info: https://www.regione.liguria.it/bandi-e-avvisi/avvisi/publiccompetition/3225-selezione-interventi-luoghi-valore-storico-culturale-sport-religioso.html

Bando SMART Cup LIGURIA e START CUP DELL’UNIVERSITA’ DI GENOVA – Edizione 2022 – scadenza 12 settembre 2022 ore 12

Dal 6 agosto – 12 settembre 2022 potranno partecipare gratuitamente alla business plan competition coloro che sono interessati a sviluppare una propria idea di impresa e neo imprenditori che abbiano da poco avviato una nuova realtà nei settori ICT, Life Sciences & Med Tech, Clean-tech & Energy e Industrial.

Come assodata consuetudine prosegue il tandem tra SMARTcup Liguria e Start Cup UNIGE, la competizione organizzata dall’Università di Genova. All’interno del bando di Regione Liguria infatti è presente la “Sezione speciale Start Cup UniGe” che prevede premi in denaro per supportare concretamente i propri studenti, dottorandi, specializzandi, assegnisti, laureati-dottori di ricerca-specializzati (da non più di tre anni) nella costituzione della start up innovativa. I premi UniGe saranno assegnati ai primi tre classificati aventi i requisiti previsti, tra i 16 progetti selezionati dalla giuria.

I premi:
    1° classificato: premio di 8.000,00 euro
    2° classificato: premio di 6.500,00 euro
    3° classificato: premio di 5.500,00 euro

Ai primi tre classificati andranno i seguenti ulteriori Premi:

– utilizzo gratuito, per 6 mesi, di una postazione all’interno dello spazio denominato “Coworking UniGe” del BIC Incubatore di Imprese di FILSE S.p.A., in Via Greto di Cornigliano;
– messa a disposizione gratuitamente, per 6 mesi, dei servizi di FILSE S.p.A, in collaborazione con UniGe, relativi a monitoraggio e supporto all’avvio dell’attività imprenditoriale, mentoring aziendale, coinvolgimento in iniziative di promozione, divulgazione e marketing, attività informativa su finanziamenti.

Per presentare l’idea imprenditoriale innovativa sarà necessario registrarsi utilizzando questo FORM

Le candidature dovranno essere inviate dal 6 agosto – 12 settembre 2022 (ore 12).

Tutte le iniziative imprenditoriali innovative che presenteranno domanda potranno partecipare all’Academy di SMARTcup Liguria 2021 (http://www.smartcupliguria.it/) con l’obiettivo di definire e strutturare il proprio piano di impresa. L’Academy consiste in quindici giorni di full immersion (5-24 luglio) nei quali i proponenti saranno accompagnati nella creazione del loro piano d’impresa, che verrà sottoposto a una giuria di esperti del mondo accademico, imprenditoriale e finanziario del territorio aderenti all’iniziativa, che selezioneranno i finalisti per “l’elevator pitch” di fine ottobre.

Maggiori informazioni, bandi e modalità di partecipazione al seguente LINK

Call for Innovation – Lo sport nella blue economy – scadenza 4 settembre 2022

Aperto il bando “Call For Innovation- Lo sport nella blue economy nell’ambito del progetto “Verso The Ocean Race. Innovazione, Sostenibilità, Impresa” rivolto a piccole e medie imprese, pmi  e start up innovative a vocazione sociale finanziato dalla Fondazione Compagnia di San Paolo.

Il bando nasce in collaborazione con il team The Ocean Race Genova The Grand Finale 2022-23, che ha il compito di organizzare la tappa finale della  regata intorno al mondo in equipaggio che arriverà per la prima volta in Italia, dopo 6 mesi di navigazione..

Il bando, che scade il 4 settembre 2022, prevede per i vincitori il supporto tecnico di I3P – Incubatore del Politecnico di Torino. I progetti selezionati riceveranno un contributo economico da 40.000 a 200.000 euro, un servizio di accompagnamento imprenditoriale a cura dell’Incubatore .  

L’iniziativa Verso The Ocean Race mira a sfruttare la portata mondiale di questa speciale regata come leva di innovazione per generare prodotti, servizi, prototipi o processi, capaci di misurarsi con l’utilizzazione sostenibile del mare favorendone al contempo la vivibilità, accessibilità e fruibilità per tutti.

All’interno di questa cornice, la Call For Innovation – Lo sport nella blue economy intende rivolgersi alle realtà che propongono soluzioni innovative relative alla blue economy.

Ogni proponente dovrà utilizzare la partecipazione all’Innovation Village per raggiungere partner e investitori, per aprirsi a nuovi mercati e per far provare esperienze di innovazione sostenibile ai visitatori, creando un piano di attività dimostrative.

Per saperne di più Genova Blue District

Premio per la migliore tesi di laurea sul turismo enogastronomico – scadenza 15 settembre 2022

L’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico in collaborazione con SISTUR – Società Italiana di Scienze del Turismo – bandisce un Premio per la migliore tesi di laurea sul turismo enogastronomico.

L’Associazione si pone l’obiettivo di stimolare la ricerca e promuovere la riflessione e gli studi su un settore che sta assumendo un ruolo sempre più centrale nell’industria turistica italiana e mondiale.

Il Premio verrà assegnato all’elaborato più meritevole per rilevanza scientifica.

Sono ammessi tutti i laureati delle lauree triennali magistrali di ogni Corso di Studio in tutti gli Atenei Italiani e della Repubblica di San Marino che hanno conseguito il Diploma di Laurea Triennale o Magistrale tra il 1° settembre 2021 e il 30 luglio 2022.

La domanda di ammissione – allegato A del bando – deve prevenire entro il 15 settembre 2022 alla seguente casella di posta elettronica: info@associazioneitalianaturismoenogastronomico.it

Scarica il bando del premio per la migliore tesi di laurea sul turismo enogastronomico

Bando per la ricerca di idee innovative con l’obiettivo di valorizzare l’impatto del Sito Patrimonio Mondiale UNESCO “Genova: Le Strade Nuove e il sistema dei palazzi dei Rolli” sulla città

Scadenza 18 aprile 2022

Rolli Lab è la call for ideas lanciata dal Comune di Genova in partenariato con Fondazione Santagata per l’Economia della Cultura, per selezionare proposte progettuali innovative sul sito Unesco Genova: Le strade nuove e il sistema dei palazzi dei Rolli.

Rolli Lab si rivolge ad aspiranti progettisti e imprenditori, start-up, piccole e medie imprese, associazioni, spin-off e persone fisiche, che potranno candidarsi singolarmente o costituire un team di progetto.

I finalisti si sfideranno nel corso di un evento che sarà organizzato all’interno dei Rolli Days di maggio. I quattro progetti vincitori riceveranno un contributo di 5 mila euro ciascuno.

L’area interessata dai progetti include la zona cuore del sito Unesco, il centro storico e la Buffer Zone, la zona cuscinetto del sito da tutelare e curare, per mantenere inalterato il pregio del patrimonio: l’obiettivo è creare un percorso trasversale per collegare zone della città eterogenee, dal centro storico, oggetto di particolare attenzione da parte dell’amministrazione con il Piano Caruggi, al Genova Blue District Luogo di idee e innovazione legate alla Blue Economy e alla Lanterna, simbolo della storia della città.

Gli ambiti di interesse su cui progettare sono:
– Genova Tutela: per la conservazione e il monitoraggio del patrimonio
– Genova Promuove: per la promozione della città vecchia e la valorizzazione del sistema dei palazzi dei Rolli e delle Strade Nuove
– Genova Coinvolge: per stimolare un maggior coinvolgimento dei cittadini
– Genova Accoglie: per il visitor management e l’accessibilità del patrimonio culturale
Il bando completo e le modalità di partecipazione su Comune di Genova

Premio di studio “Pasquale De Vita” – scadenza 30 giugno 2022

Automobile Club d’Italia, Sara Assicurazioni e Unione Energie per la Mobilità – unem, insieme a rivista Energia, incoraggiano anche nel 2022 lo studio e la divulgazione scientifica sul futuro della mobilità lanciando la IV edizione del premio dedicato alla memoria di Pasquale De Vita.

Il bando è rivolto a studenti di corsi di laurea magistrale, master di II livello, o dottorato presso Università italiane e ricercatori presso centri di ricerca pubblici o privati italiani (Università, fondazioni, istituti, think tank, etc.) che dopo il 30 settembre 2020 abbiano discusso tesi di laurea o dottorato, oppure elaborato scritti finalizzati alla pubblicazione (saggi, articoli scientifici, working papers, etc.), in lingua italiana o inglese.

Le tematiche di interesse rientrano in due categorie:

industria petrolifera

industria automobilistica e dei trasporti

A questo link il bando e la domanda di partecipazione.

Call Unicredit Start Lab 2022 – 28 aprile 2022

La nona call di Start Lab è aperta fino al 28 Aprile 2022 e si rivolge a startup e PMI innovative dei 5 settori: Innovative Made in Italy, Digital, Clean Tech, Life Science e Impact InnovationNEW

In allegato  il LEAFLET e laLOCANDINA che anche in questo caso potete inoltrare al Vostro Network di relazioni che considerate target.

I progetti che verranno selezionati per far parte della Piattaforma di Business Start Lab, accederanno a specifici servizi fra cui:

  • la possibilità di partecipare ad attività strutturate di business e investment matching con controparti corporate e finanziarie del network di UniCredit con l’obiettivo di facilitare partnership industriali, economiche, commerciali, strategiche, nonchè collaborazioni;
  • un training manageriale avanzato, tramite la Startup Academy e workshop tematici
  • un programma di mentorship personalizzata con professionisti ed esperti dell’ecosistema dell’innovazione
  • l’assegnazione di un gestore UniCredit dedicato al supporto alla crescita.

Inoltre il primo classificato di ognuna delle 5 categorie riceverà un grant di 10k . E’ possibile iscriversi tramite il sito di UniCredit Start Lab

Bando tutor didattici presso il Diec – 1 marzo 2022

Segnalo che è è uscito il bando per tutor didattici. 

Tutte le informazioni sui requisiti di ammissione e le modalità di partecipazione sono disponibili alla pagina: www.studenti.unige.it/attivita/tutorato/

Il bando specifico è qui: https://www.studenti.unige.it/attivita/tutorato/

La scadenza per presentare la domanda online è martedì 01 marzo 2022 ore 12.00.  

Le informazioni principali sono:

1) possono partecipare gli studenti iscritti ai corsi di laurea magistrale o ai corsi di dottorato di ricerca che abbiano avuto una media complessiva degli esami sostenuti nel corso della triennale (per gli iscritti alla magistrale) o della magistrale (per i dottorandi) di almeno 24/30;

2) compenso 17 euro lorde (21 se tutor per disabili);

3) l’impegno sarà 55 ore da marzo fino a luglio 2023 al massimo, quindi molto limitato.

Beyond Net Zero – scadenza 20 settembre 2021

ERG e Talent Garden Genova presentano Beyond Net Zero, il concorso di idee dedicato agli studenti universitari per la ricerca della migliore visione innovativa della corporate energetica nel 2050, con particolare attenzione agli obiettivi di carbon neutrality e sostenibilità dell’azienda verso il futuro. L’evento, inserito nel Programma “All 4Climate – Italy 2021” volto a promuovere il 2021 come l’anno dell’Ambizione Climatica, si svolgerà il 27 e 28 settembre 2021 presso il campus di Talent Garden Genova con la giornata finale di presentazione dei progetti e premiazione il 15 ottobre nell’Auditorium Liguria di Liguria Digitale. Le iscrizioni sono aperte dal 23 agosto al 20 settembre.
Tutte le info su https://www.erg.eu/it/hackathon

Bando di concorso per funzionario amministrativo e funzionario informatico presso l’USR per la Liguria che ha sede in Genova – 27 agosto 2021

Segnalo l’interessante opportunità offerta a giovani laureati nelle discipline più varie di partecipare al concorso per funzionari bandito dal Ministero per l’istruzione con scadenza della domanda il 27 agosto 2021.

L’USR Liguria avrà la possibilità di avere fino a 22 posti di funzionario amministrativo + 1 funzionario informatico.

Considerato che l’ultimo concorso bandito dal ministero è andato quasi deserto per assenza di aspiranti “locali” e considerata l’estrema necessità di ringiovanire ed incrementare  l’organico dell’USR, chiedo di valutare la possibilità di far conoscere a quanti più giovani possibile, in possesso del titolo di accesso (sufficiente la laurea triennale, vedi art. 5 del bando allegato), questa reale occasione di ingresso nel mondo del lavoro.

Il riferimento è la Gazzetta Ufficiale 4 serie speciale N° 59 del 27/07/2021:

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/gu/2021/07/27/59/s4/pdf

Premi di laurea dedicati a turismo crocieristico e portualità crocieristica – 17 settembre 2021

Sono disponibili due premi laurea dedicati al turismo crocieristico e alla portualità crocieristica

Gli interessati potranno candidarsi compilando il form online sul sito www.italiancruiseday.it/premiodilaurea, inoltrando i dati ed i materiali richiesti. È possibile inviare la propria candidatura fino al 17 settembre.

Tutti coloro, inoltre, che avranno dedicato il proprio lavoro di tesi alla portualità crocieristica, concorreranno automaticamente anche per vincere il Premio di Laurea Assoporti (valore 500€) assegnato dall’Associazione dei Porti Italiani.

Dopo una prima selezione verrà chiesto agli autori dei cinque migliori elaborati di inviare l’intero lavoro di tesi in formato elettronico entro il mese di settembre, e tra essi Risposte Turismo identificherà il vincitore, che sarà poi premiato a Savona il 29 ottobre durante Italian Cruise Day.

Master per l’internazionalizzazione delle imprese 54° CORCE Fausto De Franceschi – 30 settembre 2021

Segnalo il nuovo banco per l’ammissione al Master organizzato da Agenzia ICE. Sono disponibili 20 posti. Obiettivo del Master è quello di formare esperti nei processi di internazionalizzazione che, inseriti presso aziende manifatturiere o di servizi, avranno la responsabilità dello sviluppo delle attività sui mercati esteri.
Le principali attività che tale figura svolge in azienda riguardano la gestione e l’incremento del portafoglio clienti, il coordinamento di agenti e distributori, la selezione di fornitori, l’individuazione di potenziali partner per operazioni di investimento o la stipula di accordi di collaborazione industriale, la gestione autonoma delle trattative commerciali, la partecipazione a fiere di settore e l’interfaccia con l’ufficio marketing.
Il candidato ideale è proattivo, flessibile, dinamico, disponibile a frequenti trasferte, capace di lavorare in team e proteso ad un approccio interculturale del business.

Bando e dettagli a questo link: http://www.exportraining.ice.it/it/attivita-e-servizi/lista-corsi/452-master-per-l-internazionalizzazione-delle-imprese-54%C2%B0-corce-fausto-de-franceschi.html

Premi SISTUR 2021

Anche quest’anno SISTUR-Società Italiana di Scienze del Turismo ha bandito due premi per tesi inerenti le Scienze del Turismo: un premio per tesi di laurea magistrale e uno per tesi di dottorato di ricerca, di importo pari a 1.000 euro ciascuno.

Per il premio alle tesi di Laurea specialistica o magistrale sono ammessi a partecipare al concorso i laureati delle lauree specialistiche o magistrali di ogni Corso di Studio di tutti gli Atenei Italiani e della Repubblica di San Marino. I partecipanti devono aver conseguito il Diploma di Laurea Specialistica o Magistrale tra il 1° settembre 2020 e il 31 luglio 2021.

Per il premio alle tesi di Dottorato di Ricerca sono ammessi a partecipare al concorso i Dottori di Ricerca di ogni Corso di Dottorato di tutti gli Atenei Italiani e della Repubblica di San Marino. I partecipanti devono aver conseguito il Titolo di Dottore di Ricerca tra il 1° settembre 2019 e il 31 luglio 2021.

I vincitori verranno inoltre iscritti a titolo gratuito alla SISTUR fino al 31 dicembre 2022. Come ogni anno questa iniziativa vuole contribuire ad avviare i giovani alla ricerca in un settore così importante per il nostro Paese.

Gli interessati devono inviare le domande alla segreteria organizzativa entro l’8 settembre 2021.

A questo link:  https://bit.ly/3zfEWKL è possibile scaricare il bando.

Nuovo bando dottorati di ricerca – scadenza 15 giugno 2021 ore 12

Sul sito di Ateneo è attiva la pagina relativa ai dottorati di ricerca: https://unige.it/usg/it/dottorati-di-ricerca. Segnalo che, nel corso di dottorato in SICUREZZA, RISCHIO E VULNERABILITÀ, esiste il curriculum in MANAGEMENT AND SECURITY (CODICE 8732) che fa riferimento al Dipartimento di Economia. A pag. 129 del presente documento https://unige.it/sites/contenuti.unige.it/files/documents/ALLEGATO_A_XXXVII.pdf è disponibile la scheda di tale curriculum. A questo link https://sicurezza.unige.net/ tutte le info per conoscere questo corso di dottorato.

Premio tesi AITE-SISTUR – scadenza 30 settembre 2021

L’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico intende valorizzare e premiare gli studenti che, nell’ambito del proprio loro lavoro di tesi di laurea, abbiano deciso di indagare il fenomeno del turismo enogastronomico, che ha assunto un ruolo sempre più importante nell’industria turistica italiana e mondiale.

A tal fine, l’Associazione in collaborazione con la SISTUR – Società Italiana di Scienze del turismo – offrirà per l’anno accademico 2020/2021 una borsa di studio dal valore di 500 euro per studenti che abbiano svolto e già discusso una Laurea Magistrale e che abbiano affrontato temi attinenti al turismo enogastronomico, presentandoli con esaustività, buoni fondamenti teorici, rigore metodologico e giunga a conclusioni apprezzabili nei contenuti e coerenti con le premesse ed ipotesi di lavoro assunte.

Questo premio si aggiunge ai consueti premi tesi SISTUR relativi alle tematiche del turismo in generale che verranno consegnati durante la Riunione Scientifica che svolgerà a Bergamo.

I candidati che intendano partecipare al Premio dovranno far pervenire la propria domanda (secondo il modello dell’allegato A) il proprio elaborato in formato digitale (file pdf compresso), una lettera di presentazione dei docenti relatori e un abstract della tesi di massimo 3000 caratteri (spazi inclusi) entro il 30 settembre 2021 all’indirizzo elettronico: premiotesi@sistur.net (specificando anche nel messaggio il livello: laurea triennale o laurea magistrale).

All’autore della tesi dichiarata vincitrice sarà data comunicazione tramite e-mail, all’indirizzo segnalato nel modulo di domanda.

Le cinque migliori Tesi verranno rese pubbliche sul sito dell’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico. 

Call for ideas Nowtilus – Sea Innovation Hub – scadenza 5 giugno 2021

Nowtilus – Sea Innovation Hub è un’iniziativa promossa da Crédit Agricole Italia e Fondazione Carispezia, in collaborazione con Wylab e le Village, che seleziona e supporta lo sviluppo di idee imprenditoriali per il settore dell’economia del mare attraverso un percorso di incubazione utilizzando know how per la creazione di impresa ed un network di imprenditori e investitori.

Tra gli obiettivi dell’iniziativa ci sono la diffusione della cultura imprenditoriale, l’identificazione di nuove tecnologie ed innovazioni applicabili al comparto marittimo, l’aumento della sostenibilità ed efficienza del settore marittimo e il coinvolgiemnto di giovani talenti e nuove imprese per accrescere le competenze, la consapevolezza e l’attrattività del territorio.

La Call for Ideas NOWTILUS-SEA INNOVATION HUB si rivolge a:

  • Aspiranti startupper e imprenditori
  • Studenti e spin-off universitari
  • Dipendenti di società attive nel settore
  • Chiunque abbia un’idea, un progetto e un’iniziativa per il settore marittimo

In particolare le aree di interesse sono:

  • CANTIERISTICA
  • LOGISTICA & SHIPPING
  • SOSTENIBILITA’ ED ENERGIE RINNOVABILI
  • TURISMO

Il termine ultimo per la presentazione delle candidature è fissato alle ore 23:59 del 5 Giugno 2021. Maggiori informazioni e il bando al seguente link https://seainnovationhub.it/

Concorso di idee Silver star challenge – scadenza 20 maggio 2021

Silver Star Challenge è un concorso di idee innovative promosso da Regione Liguria per individuare e sviluppare approcci innovativi per le esigenze delle persone anziane, finalizzate a mantenere una vita sociale attiva.

Regione Liguria nell’ambito del progetto I-Care Smart, realizzato attraverso il programma Interreg Central Europe, ha pubblicato un bando per sviluppare nuove soluzioni per il mantenimento della vita attiva e sociale per gli anziani che soffrono di declino cognitivo sviluppando azioni che li supportino nel mantenere una vita sociale attiva nelle aree metropolitane. Attraverso questo bando la Regione Liguria cerca soluzioni pensate sulle esigenze degli anziani, da essi accettabili e fruibili, grazie ad un processo di co-creazione tra le parti interessate. Si punta ad individuare e sviluppare approcci innovativi per aiutare gli anziani a orientarsi e muoversi con sicurezza a piedi all’interno della loro città, o almeno nel quartiere.

Le idee devono concentrarsi su:

  •     accettabilità della tecnologia che deve essere semplice e fruibile
  •     design centrato sull’utente
  •     tracking
  •     riconoscimento del percorso da parte dell’utente

Possono partecipare: singoli o gruppi di persone fisiche (i partecipanti devono avere almeno 18 anni al momento della presentazione della domanda); imprese o gruppi di imprese (in questo caso deve presentare la proposta il legale rappresentante dell’azienda capofila) della Regione Liguria. Le imprese devono essere membri almeno di un Polo regionale per la ricerca e l’innovazione.

Il bando completo e la modulistica per partecipare sono reperibili a questi link:

https://www.regione.liguria.it/open-data/opendata-per-argomento/opendata-cat-fondi-europei/101727-comunicare-europa-centrale/29640-silver-star-challenge.html

http://silverstar-platform.eu/index.php/en/the-silverstar-challenge-en

Blue Economy – scadenza 9 maggio 2021

Scade il 9 maggio il bando per l’individuazione di due progetti di partenariato tra associazioni di volontariato e mondo della ricerca, finalizzati ad azioni di sviluppo sostenibile nella blue economy. Il bando ha una dotazione finanziaria di 40 mila euro, messi a disposizione da Fondazione Carige nell’ambito del progetto Genova Blue District – Blue New Deal.

Gli interventi possono essere indirizzati su aree del territorio genovese costiere e interne (caratterizzate da corsi d’acqua) per ridurne l’inquinamento e spreco di risorse naturali. L’avviso è scaricabile a questo link: http://www.job-centre-srl.it/

ReStart App – scadenza 14 maggio 2021

È aperto il bando dell’edizione 2021 di ReStart App, promosso da Fondazione Edoardo Garrone in collaborazione con Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno.

Il Campus di incubazione e accelerazione per le giovani imprese del territorio territorio appenninico italiano prevede 10 settimane di formazione nel periodo luglio-ottobre 2021, a cui potranno partecipare 15 giovani di età inferiore ai 40 anni che abbiano un’idea di impresa o startup innovativa per la filiera produttiva tipica della montagna.

I tre progetti giudicati migliori avranno accesso un premio complessivo di 60 mila euro, messo a disposizione da Fondazione Edoardo Garrone.

Iscrizioni fino al 14 maggio. http://www.fondazionegarrone.it

Premio “Rompiamo gli Schemi” – scadenza 14 maggio 2021

Anteprima(si apre in una nuova scheda)

Cerchiamo persone che usano la creatività per innovare: la pubblica amministrazione deve diventare soggetto attivo e motore della ripartenza del Paese: senza una PA rinnovata non saremo in grado di attuare le direttrici e le progettualità del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per i prossimi anni, né più in generale di disegnare un nuovo modello di sviluppo per il futuro, basato su sostenibilità, trasformazione digitale, inclusione e coesione sociale.

Ma per rinnovare la PA si deve partire dalle persone che dentro le amministrazioni lavorano, servono nuove competenze ma anche nuove attitudini. Parliamo in particolare di competenze trasversali (le tanto citate “soft skills”) e di quelle attitudini indispensabili per gestire e sfruttare al meglio la trasformazione digitale e organizzativa ormai irrinunciabile in tutti i settori, dal pubblico al privato. Tra le competenze trasversali ce n’è una che si può declinare con varie espressioni – intelligenza emotiva, problem solving creativo, pensiero critico, pensiero flessibile – ma che possiamo riassumere in “capacità di trovare le soluzioni migliori usando la creatività, superando gli schemi e le gabbie di pensiero consolidate”.

All’interno di questa riflessione si inserisce l’iniziativa “Rompiamo gli schemi”, promossa da FPA nell’ambito di FORUM PA 2021 (21-25 giugno), che vuole far emergere gli innovatori del mondo pubblico e privato: persone che, unendo competenza, idee, coraggio, spirito di iniziativa e lungimiranza, sono diventate motore di cambiamento all’interno delle organizzazioni in cui lavorano, scegliendo soluzioni fuori dagli schemi e superando la logica del “faccio così, perché si è sempre fatto così”.

Persone che hanno rotto gli schemi non per puro spirito di contraddizione, ma perché sanno che, in alcuni momenti, uscire dai confini e da un modo consolidato di fare le cose è necessario per sostenere il cambiamento, mettendo al centro obiettivi e risultati, piuttosto che procedure e adempimenti.

Del resto, cambiare mentalità e abitudini consolidate è non solo possibile, ma anche necessario: ce lo ha dimostrato l’anno che abbiamo appena vissuto. Ma come faremo a scoprire gli innovatori che si nascondono nelle nostre amministrazioni, aziende, organizzazioni no profit? È semplice, chiediamo a chi si riconosce in questa descrizione di raccontarci la propria storia e la propria esperienza.

Termine di presentazione delle candidature: 14 maggio ore 17.00.

Regolamento e form di candidatura a questo link: https://www.forumpachallenge.it/iniziative/premio-rompiamo-gli-schemi-cerchiamo-persone-che-usano-la-creativita-innovare#

Voglio fare il manager! – Virtual edition 2021

Il Progetto ha lo scopo di promuovere la cultura manageriale presso i giovani ed il trasferimento del know-how, con l’obiettivo di incrementare le loro opportunità di ottenere un lavoro stabile, qualificato e con prospettive di crescita.

Attenzione: Lunedì 19 aprile alle ore 15.00: per saperne di più partecipa all’incontro informativo: codice team: 0tbqk9l

I partecipanti potranno ricevere una specifica formazione su argomenti attinenti alla managerialità ed entrare in contatto diretto con i manager delle aziende partner del progetto.
Successivamente all’esperienza, tenuto conto delle caratteristiche del candidato e del cluster di competenze richieste, potrà essere offerta, ai partecipanti più talentuosi, l’opportunità di effettuare un tirocinio formativo presso una delle aziende che si sono rese disponibili ad attivarlo.

I partecipanti parteciperanno ai seguenti webinar online: 3 incontri formativi da parte di CFMT (Centro di formazione di Manageritalia) su argomenti attinenti alla managerialità; incontri su piattaforma online con i manager delle aziende partner, coerenti con il proprio profilo che spiegheranno la propria funzione in azienda, le nuove competenze manageriali necessarie oggi, anche alla luce della “pandemia”, con ampio spazio alle domande dei partecipanti

Incontri su piattaforma online con i manager delle aziende partner, coerenti con il proprio profilo che spiegheranno la propria funzione in azienda, le nuove competenze manageriali necessarie oggi, anche alla luce della “pandemia”, con ampio spazio alle domande dei partecipanti

Leggi l’avviso di partecipazione per verificare se possiedi i requisiti e consulta le modalità di partecipazione.

La domanda e i relativi allegati dovranno essere inseriti tramite la procedura online entro le ore 12.00 del 22 aprile 2021.

Tutte le info a questo link: https://unige.it/lavoro/studenti/opportunita/manager

Premio di laurea magistrale – 30 agosto 2021

L’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico in collaborazione con la Sistur – Società italiana di Scienze del turismo – offre una borsa di studio dal valore di 500 euro per premiare gli studenti meritevoli che abbiano discusso nell’anno 2020/2021 una tesi di Laurea Magistrale sulle tematiche del turismo enogastronomico.

Esaustività, buoni fondamenti teorici, rigore metodologico e conclusioni coerenti con le premesse saranno alcuni dei criteri tenuti in considerazione.

Un modo per stimolare le attività di studio e ricerca inerenti il turismo enogastronomico coinvolgendo un numero sempre maggiore di studenti ad impegnarsi su temi importanti a livello turistico.

Informazioni saranno disponibili fra pochi giorni sul sito di Sistur https://www.sistur.net/ e comunque anche a questo linkhttps://www.robertagaribaldi.it/borsa-di-studio-tesi-turismo-enogastronomico/

 

G20: si cercano 3 giovani rappresentanti Italia a Youth 20 – 28 febbraio 2021

In collaborazione con il Governo italiano e il Ministero degli Esteri, Young Ambassadors Society (YAS), associazione no-profit che promuove dialogo e la cooperazione tra i giovani nel mondo, sta selezionando tre delegati che rappresenteranno l’Italia a Youth 20 (Y20), l’evento del G20 dedicato ai giovani che si terrà, per la prima volta in assoluto, in Italia, dal 19 al 23 luglio.

Youth 20 è una piattaforma inclusiva di dialogo che ha l’obiettivo di consentire alle nuove generazioni di esprimere le loro idee e visioni per il futuro ai Capi di Stato e di Governo del G20. I temi da affrontare, risultato di un’indagine condotta da YAS lo scorso anno fra più di 10.000 giovani italiani, sono: Inclusione; Sostenibilità, cambiamento climatico e ambiente; Innovazione, digitalizzazione e futuro del lavoro.

Per diventare delegati per l’Italia è necessaria un’età compresa fra i 18 e i 30 anni. Tutti i giovani che lo vorranno potranno presentare la propria candidatura su: https://www.youngambassadorssociety.it/application2021y20/ entro e non oltre il 28 febbraio 2021. I tre delegati scelti saranno parte attiva nella preparazione del Summit, con ricerche propositive sui temi trattati, partecipando a negoziazioni e incontri online, scrivendo policy papers e confrontandosi con un ambiente internazionale. (ANSA).

Giulio Regeni: bando per 5 premi istituiti dal MUR – 15 marzo 2021

Il MUR ha istituito cinque premi per tesi di laurea magistrale e di dottorato, intitolati alla memoria di Giulio Regeni, ricercatore italiano ucciso in Egitto mentre stava svolgendo attività di studio e ricerca per il suo dottorato.

Il bando, emanato dal MUR e gestito dalla CRUI, intende valorizzare la competenza e la qualità di studenti universitari e di giovani ricercatori su temi riguardanti l’attuazione concreta della tutela dei diritti umani negli ambiti economici, sociali e politici.

I premi si configurano come assegnazioni in denaro ai tesisti, su base concorsuale, in un’unica soluzione secondo la seguente ripartizione:

  1. Azione 1: tre premi annuali per tesi di laurea magistrale;
  2. Azione 2: due premi annuali per tesi di dottorato di ricerca.

Possono essere presentate le tesi discusse tra il 1° gennaio 2019 e il 31 dicembre 2020.

I soggetti ammessi alla presentazione delle candidature non sono gli studenti autori delle tesi, bensì, in loro vece, solo ed esclusivamente:

  1. Direttori dei Dipartimenti delle università italiane, statali e non statali legalmente riconosciute (inclusi gli Istituti di alta formazione dottorale e le Scuole di studi superiori);
  2. Presidi di Scuole o Facoltà universitarie, con funzione di raccordo interdipartimentale delle medesime istituzioni.

Le strutture proponenti dovranno essere afferenti ad una delle seguenti aree CUN: 10, 11, 12, 13, 14.

È possibile presentare domanda di partecipazione on line dal 15 gennaio al 15 marzo.

Per approfondire: https://www.crui.it/giulio-regeni-bando-per-5-premi-istituiti-dal-mur.html

Call for ideas – RESTARTAPP Fondazione Garrone – 10-06-2020

La call RESTARTAPP Fondazione Garrone intende raccogliere idee d’impresa e startup innovative e sostenibili – in ambito agricolo, agroalimentare, dell’allevamento, turistico, culturale, manifatturiero e nel settore terziario – capaci di fornire un concreto contributo al rilancio e alla valorizzazione del territorio appenninico.
Dal 2014 Fondazione Edoardo Garrone è impegnata nel rilancio dell’economia appenninica, che sostiene con una progettualità dedicata all’imprenditoria giovanile. Una progettualità che si concretizza, fin dall’inizio, con il progetto ReStartApp: un campus residenziale e gratuito di 10 settimane per giovani under40 che abbiano un’idea d’impresa da realizzare sul territorio appenninico.
Le domande possono essere presentate fino al AL 10 GIUGNO 2020.
Il Campus è aperto a un massimo di 15 partecipanti selezionati sulla base di una Call for Ideas e di un colloquio motivazionale. Il piano didattico affronta diverse tematiche inerenti all’imprenditoria montana e sarà formulato per adattarsi al meglio alle idee d’impresa dei partecipanti. Il campus si terrà dal 14 settembre al 26 novembre (con pausa dal 17 al 25 ottobre).
I candidati devono rispondere a specifici requisiti:
• Avere meno di 40 anni (alla data di scadenza del bando)
• Essere cittadini italiani o cittadini stranieri residenti sul territorio italiano
• Avere un’idea d’impresa, un’impresa costituita da meno di 18 mesi o essere titolare/socio di una rete d’imprese, negli ambiti:
– agricolo, gestione forestale, agroalimentare e dell’allevamento
– turistico, artigianale e culturale
– manifattura e terziario
Maggiori informazioni e iscrizioni al link dedicato: https://fondazionegarrone.it/campus-restartapp/

Smart cap Liguria – scadenza 11 ottobre 2019

Business plan competition SMART Cup LIGURIA e START CUP DELL’UNIVERSITA’ DI GENOVA – Edizione 2019. Apertura bando: 12 settembre – 11 ottobre 2019 (ore 12.00)
Ha preso il via l’edizione 2019 del concorso SMART Cup Liguria, organizzata da Regione Liguria e Università di Genova, la business plan competition che premia le migliori idee di impresa ad alto potenziale innovativo della Liguria.
All’interno del bando anche quest’anno l’Università di Genova è presente con una sezione speciale che prevede un premio in denaro per supportare concretamente studenti, dottorandi, specializzandi, assegnisti e laureati (da non più di tre anni) nella costituzione della propria start up innovativa.
I premi:

  • 1° classificato: premio di 8.000,00 euro
  • 2° classificato: premio di 6.500,00 euro
  • 3° classificato: premio di 5.500,00 euro

Per concorrere al premio i proponenti dovranno far pervenire l’idea imprenditoriale entro il giorno 11/10/2019 (ore 12.00) tramite Google Form al seguente link: https://forms.gle/DLDGMtm9wfFTuPGk7
BANDO SEZIONE SPECIALE UNIGE e MODULISTICA: https://unige.it/unimprese/Spinoffindice.shtml
Smart Cup Liguria: http://www.smartcupliguria.it/

Carriere@ICD e premio di laurea ICD – scadenza 31 luglio 2019

Spazio Giovani è l’insieme di iniziative e attività che Risposte Turismo, nell’ambito di Italian Cruise Day, ha scelto di dedicare a giovani e studenti.
Spazio Giovani si compone di due iniziative: Carriere@ICD, il career day dedicato al mondo della crocieristica, avviato già dalla prima edizione di Italian Cruise Day, e, dall’edizione 2013, i premio di laurea ICD, due riconoscimenti da assegnare a studenti, da selezionare tra chi vorrà candidarsi, che abbiano svolto un lavoro di tesi inerente la produzione e/o il turismo crocieristici (Premio di Laurea ICD) e la portualità crocieristica (Premio di Laurea Assoporti).
Per ulteriori informazioni sulle iniziative è possibile accedere alle aree dedicate:
~ Carriere@ICD (50 posti)
~ Premio di laurea (1 premio ICD ed 1 premio Assoporti)
Informazioni e bando a questo link: http://www.italiancruiseday.it/spaziogiovani/

Bando premio di laurea SISTUR

Come di consueto, anche quest’anno la Sistur ha deliberato di erogare i premi per le migliori tesi di laurea triennali e magistrali in tematiche turistiche. Qui bando premi di laurea 2019 il relativo bando per prenderne visione e divulgarlo tra gli studenti interessati. Il bando sarà, in ogni caso, pubblicato nel sito Sistur.

Wylab Incubation Program 2019. Empowering Sports through Innovation – scadenza 31 maggio 2019

WYLAB INCUBATION PROGRAM 2019, EMPOWERING SPORTS THROUGH INNOVATION – Scadenza 31 maggio 2019
Wylab lancia il suo quarto programma di incubazione ed accelerazione #WIP2019 al fine di identificare e sostenere le migliori soluzioni ed innovazioni tecnologiche per il mondo dello sport.
La call si rivolge a startup e team con idee e progetti innovativi in ambito sportivo sia in fase “early stage”, per i quali è stato pensato un programma di incubazione sia in fase più avanzata “growth stage”, con un percorso di accelerazione su misura.
Le aree di interesse sono:
– ATHLETIC PERFORMANCES – wearable, sensori, strumenti per il monitoraggio, la misurazione e la predizione delle performance
– FAN EXPERIENCE – tecnologie che aiutano le organizzazioni a profilare e coinvolgere i propri utenti
– SMART ARENA – applicazioni e piattaforme che migliorano la fruizione dell’evento, e la gestione dell’impianto sportivo
– DIGITAL MEDIA – innovazioni nel campo media- broadcasting e creazione di contenuti personalizzati
– CLUB MANAGEMENT – applicazioni e piattaforme che supportano la gestione delle società sportive in un’ottica di ottimizzazione di tempo e risorse
– E-SPORTS – innovazioni per l’ambito dei video giochi competitivi
Per il bando completo e le candidature si rimanda al sito https://www.wylab.net/wip2019/

Formazione su commercio estero e internazionalizzazione – scadenza 15 maggio 2019

La Fondazione Aurelio L. Pareto mette a bando 2 borse di studio, di 30.000 euro ciascuna, per frequentare un corso di perfezionamento in “Commercio Estero e Internazionalizzazione”, negli Stati Uniti o in Europa. La scadenza del bando è mercoledì 15 maggio 2019. Il bando e il modello di domanda sono al seguente link.
Qui il bando.
Possono candidarsi i laureati (da non più di 5 anni) di Economia o di Giurisprudenza dell’Università di Genova, che abbiano svolto una tesi di laurea preferibilmente sul tema del Commercio Internazionale con una votazione non inferiore a 99/110 e non aver superato i 30 anni di età.

Corso Smart city – scadenza 19 aprile 2019

Sta per partire la seconda edizione del corso di perfezioanento “Smart City
pianificazione e sviluppo economico territoriale”.
A questo link il video di presentazione.
Il corso intende generare consapevolezza e conoscenze di base sui processi di innovazione negli ambienti urbani, in ottica di pianificazione e implementazione di iniziative e progetti ben focalizzati, che mirino ad obiettivi chiaramente individuati e misurabili, che producano sinergie e benefici per i cittadini, le imprese e gli enti locali.
Il corso, orientato a sviluppare conoscenze multidisciplinari e sinergiche tra i vari aspetti della città smart, intende colmare le lacune di una visione settoriale e frammentata della Smart city; Obiettivo del corso è fornire ai partecipanti un pool di conoscenze e competenze che coniughino i temi tecnologici, economici, sociali, giuridici, coinvolti nella progettazione della Smart city. Il risultato è un profilo professionale capace di coordinare le istanze politiche e quelle economiche e di dirigere i processi di progettazione e implementazione di città smart al fine di generare effettivi benefici per i cittadini, in un’ottica di sviluppo economico e sociale del territorio metropolitano.
Il corso è promosso dal Servizio Apprendimento permanente – PerForm in collaborazione con il Dipartimento di Economia e con l’Associazione Genova Smart City, Comune di Genova – Direzione pianificazione strategica, smart city innovazione di impresa e statistica
Destinatari del corso sono i laureati in qualsiasi disciplina, interessati ai temi del corso, ovvero a diplomati con specifica e comprovata esperienza nel settore.
Il corso è altresì aperto a professionisti del settore, figure tecniche operanti presso enti ed amministrazioni, pubbliche e private, oppure diplomati con specifica e comprovata esperienza nel settore, comunque interessati ad acquisire le conoscenze fornite dal corso al fine di specializzare la propria attività professionale.
Occorre in ogni caso essere in possesso di diploma di scuola secondaria superiore.
Sono personalmente disponibile, in quando docente del corso, ad ogni ulteriore informazione.
A questo link il bando, le modalità per l’iscrizione e l’organizzazione didattica.

Liguria Crea Impresa 2019 – presentazione

Liguria Crea Impresa è un contest di idee imprenditoriali organizzato dall’associazione Tigullio Crea Impresa in collaborazione con Wylab che punta a valorizzare la creatività e l’imprenditorialità del territorio ligure.
Il giorno giovedì 14 marzo, alle ore 16:30, presso Confindustria Genova (via San Vincenzo 2, sala Auditorium, terzo piano) ci sarà una tappa aperta al pubblico genovese del roadshow di presentazione del contest Liguria Crea Impresa 2019. Gli ideatori ed organizzatori dell’iniziativa, l’Associazione Tigullio Crea Impresa, Wylab e i Professori del Politecnico di Milano, forniranno una descrizione e tutti i dettagli del progetto.
La Call for Ideas è aperta sino al 20 Marzo per le categorie: Ambiente, Food & turismo, Blue economy.
Per bando e presentazione candidature: https://liguriacreaimpresa.it/
 

Borse di studio della Banca d’Italia

La Banca d’Italia mette ogni anno a disposizione borse di studio intitolate a Bonaldo Stringher, Giorgio Mortara e Donato Menichella destinate a neo-laureati che intendano perfezionare gli studi nel campo:
· dell’economia politica e della politica economica
· delle metodologie matematiche, statistiche ed econometriche, principalmente finalizzate all’analisi delle istituzioni, dei mercati e degli strumenti finanziari e della loro regolamentazione
· delle interrelazioni tra crescita economica ed ordinamento giuridico nonché degli impatti della regolamentazione sulle attività economiche.
Ai vincitori è offerta la possibilità di frequentare corsi di perfezionamento presso prestigiose Università estere, nonché – insieme ai più meritevoli – di fruire di borse di avviamento alla ricerca all’interno dell’Istituto. Inoltre sia i vincitori che gli idonei delle selezioni Stringher, Mortara e Menichella sono invitati a partecipare a una selezione per l’assunzione come Esperti – Area Manageriale e Alte professionalità.
Il bando delle borse per l’anno accademico 2019/2020 è reperibile sul sito internet http://www.bancaditalia.it.

Business plan competition SMART Cup LIGURIA e START CUP

Business plan competition SMART Cup LIGURIA e START CUP dell’Università di Genova – Edizione 2018
Apertura bando: 10 settembre – 24 ottobre 2018 (ore 12)
Ha preso il via l’edizione 2018 del concorso SMART Cup Liguria, organizzata da Regione Liguria e Università di Genova, la business plan competition che premia le migliori idee di impresa ad alto potenziale innovativo della Liguria.
All’interno del bando anche quest’anno l’Università di Genova è presente con una sezione speciale che prevede un premio in denaro per supportare concretamente studenti, dottorandi, specializzandi, assegnisti e laureati (da non più di tre anni) nella costituzione della propria start up innovativa.
I premi:
• 1° classificato: premio di 8.000,00 euro
• 2° classificato: premio di 6.500,00 euro
• 3° classificato: premio di 5.500,00 euro
Per concorrere al premio i proponenti dovranno far pervenire la domanda e tutti documenti richiesti all’indirizzo: spinoff@unige.it
BANDO SEZIONE SPECIALE UNIGE e MODULISTICA: https://unige.it/unimprese/Startcup2018.shtml
Smart Cup Liguria: http://www.smartcupliguria.it/