Archivi tag: Turismo

Bando per la valorizzazione del turismo – scadenza 2 settembre 2022

E’ attivo il bando per la valorizzazione del turismo attraverso interventi che migliorino la fruibilità di luoghi dal particolare valore storico, culturale, naturalistico, sportivo e religioso.

Entro il 2 settembre possono fare domanda gli enti locali e pubblici, gli istituti per la gestione del demanio pubblico, i concessionari di beni pubblici di interesse turistico e gli istituti religiosi.

Tra gli interventi ammessi: potenziamento dell’informazione turistica, promozione della mobilità dolce, recupero di ferrovie storiche finalizzate al turismo lento, progetti per la mobilità elettrica.

A questo link il bando e le info: https://www.regione.liguria.it/bandi-e-avvisi/avvisi/publiccompetition/3225-selezione-interventi-luoghi-valore-storico-culturale-sport-religioso.html

Call for Innovation – Lo sport nella blue economy – scadenza 4 settembre 2022

Aperto il bando “Call For Innovation- Lo sport nella blue economy nell’ambito del progetto “Verso The Ocean Race. Innovazione, Sostenibilità, Impresa” rivolto a piccole e medie imprese, pmi  e start up innovative a vocazione sociale finanziato dalla Fondazione Compagnia di San Paolo.

Il bando nasce in collaborazione con il team The Ocean Race Genova The Grand Finale 2022-23, che ha il compito di organizzare la tappa finale della  regata intorno al mondo in equipaggio che arriverà per la prima volta in Italia, dopo 6 mesi di navigazione..

Il bando, che scade il 4 settembre 2022, prevede per i vincitori il supporto tecnico di I3P – Incubatore del Politecnico di Torino. I progetti selezionati riceveranno un contributo economico da 40.000 a 200.000 euro, un servizio di accompagnamento imprenditoriale a cura dell’Incubatore .  

L’iniziativa Verso The Ocean Race mira a sfruttare la portata mondiale di questa speciale regata come leva di innovazione per generare prodotti, servizi, prototipi o processi, capaci di misurarsi con l’utilizzazione sostenibile del mare favorendone al contempo la vivibilità, accessibilità e fruibilità per tutti.

All’interno di questa cornice, la Call For Innovation – Lo sport nella blue economy intende rivolgersi alle realtà che propongono soluzioni innovative relative alla blue economy.

Ogni proponente dovrà utilizzare la partecipazione all’Innovation Village per raggiungere partner e investitori, per aprirsi a nuovi mercati e per far provare esperienze di innovazione sostenibile ai visitatori, creando un piano di attività dimostrative.

Per saperne di più Genova Blue District

Premio per la migliore tesi di laurea sul turismo enogastronomico – scadenza 15 settembre 2022

L’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico in collaborazione con SISTUR – Società Italiana di Scienze del Turismo – bandisce un Premio per la migliore tesi di laurea sul turismo enogastronomico.

L’Associazione si pone l’obiettivo di stimolare la ricerca e promuovere la riflessione e gli studi su un settore che sta assumendo un ruolo sempre più centrale nell’industria turistica italiana e mondiale.

Il Premio verrà assegnato all’elaborato più meritevole per rilevanza scientifica.

Sono ammessi tutti i laureati delle lauree triennali magistrali di ogni Corso di Studio in tutti gli Atenei Italiani e della Repubblica di San Marino che hanno conseguito il Diploma di Laurea Triennale o Magistrale tra il 1° settembre 2021 e il 30 luglio 2022.

La domanda di ammissione – allegato A del bando – deve prevenire entro il 15 settembre 2022 alla seguente casella di posta elettronica: info@associazioneitalianaturismoenogastronomico.it

Scarica il bando del premio per la migliore tesi di laurea sul turismo enogastronomico

Premi di laurea dedicati a turismo crocieristico e portualità crocieristica – 17 settembre 2021

Sono disponibili due premi laurea dedicati al turismo crocieristico e alla portualità crocieristica

Gli interessati potranno candidarsi compilando il form online sul sito www.italiancruiseday.it/premiodilaurea, inoltrando i dati ed i materiali richiesti. È possibile inviare la propria candidatura fino al 17 settembre.

Tutti coloro, inoltre, che avranno dedicato il proprio lavoro di tesi alla portualità crocieristica, concorreranno automaticamente anche per vincere il Premio di Laurea Assoporti (valore 500€) assegnato dall’Associazione dei Porti Italiani.

Dopo una prima selezione verrà chiesto agli autori dei cinque migliori elaborati di inviare l’intero lavoro di tesi in formato elettronico entro il mese di settembre, e tra essi Risposte Turismo identificherà il vincitore, che sarà poi premiato a Savona il 29 ottobre durante Italian Cruise Day.

Premio tesi AITE-SISTUR – scadenza 30 settembre 2021

L’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico intende valorizzare e premiare gli studenti che, nell’ambito del proprio loro lavoro di tesi di laurea, abbiano deciso di indagare il fenomeno del turismo enogastronomico, che ha assunto un ruolo sempre più importante nell’industria turistica italiana e mondiale.

A tal fine, l’Associazione in collaborazione con la SISTUR – Società Italiana di Scienze del turismo – offrirà per l’anno accademico 2020/2021 una borsa di studio dal valore di 500 euro per studenti che abbiano svolto e già discusso una Laurea Magistrale e che abbiano affrontato temi attinenti al turismo enogastronomico, presentandoli con esaustività, buoni fondamenti teorici, rigore metodologico e giunga a conclusioni apprezzabili nei contenuti e coerenti con le premesse ed ipotesi di lavoro assunte.

Questo premio si aggiunge ai consueti premi tesi SISTUR relativi alle tematiche del turismo in generale che verranno consegnati durante la Riunione Scientifica che svolgerà a Bergamo.

I candidati che intendano partecipare al Premio dovranno far pervenire la propria domanda (secondo il modello dell’allegato A) il proprio elaborato in formato digitale (file pdf compresso), una lettera di presentazione dei docenti relatori e un abstract della tesi di massimo 3000 caratteri (spazi inclusi) entro il 30 settembre 2021 all’indirizzo elettronico: premiotesi@sistur.net (specificando anche nel messaggio il livello: laurea triennale o laurea magistrale).

All’autore della tesi dichiarata vincitrice sarà data comunicazione tramite e-mail, all’indirizzo segnalato nel modulo di domanda.

Le cinque migliori Tesi verranno rese pubbliche sul sito dell’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico. 

Premio di laurea magistrale – 30 agosto 2021

L’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico in collaborazione con la Sistur – Società italiana di Scienze del turismo – offre una borsa di studio dal valore di 500 euro per premiare gli studenti meritevoli che abbiano discusso nell’anno 2020/2021 una tesi di Laurea Magistrale sulle tematiche del turismo enogastronomico.

Esaustività, buoni fondamenti teorici, rigore metodologico e conclusioni coerenti con le premesse saranno alcuni dei criteri tenuti in considerazione.

Un modo per stimolare le attività di studio e ricerca inerenti il turismo enogastronomico coinvolgendo un numero sempre maggiore di studenti ad impegnarsi su temi importanti a livello turistico.

Informazioni saranno disponibili fra pochi giorni sul sito di Sistur https://www.sistur.net/ e comunque anche a questo linkhttps://www.robertagaribaldi.it/borsa-di-studio-tesi-turismo-enogastronomico/

 

Comunicazione digitale dei Musei ai tempi del COVID-19 – 15 dicembre 2020

I Musei sono chiusi, non fermi. Grande è l’impegno di professionisti e istituzioni per mantenere vivo il rapporto con il pubblico, con le scuole, con chi fa ricerca. Dal primo lockdown tanto è stato fatto e tanto si è appreso, mettendosi in gioco e sperimentando. ICOM Italia segue da vicino questa situazione e oggi chiede 10 minuti del vostro tempo per aiutare a capire più a fondo l’evoluzione della comunicazione digitale dei Musei da marzo 2020 a oggi. Il questionario è disponibile a questo link entro il 15 dicembre 2020.

Italian Cruise Watch 2020 – 26 novembre 2020

Giovedì 26 Novembre, dalle ore 09:30, verrà presentata la nuova edizione di Italian Cruise Watch, il report ideato e realizzato da Risposte Turismo, che è diventato dal 2011 punto di riferimento per chiunque operi, si occupi o sia interessato alla crocieristica in Italia.
Per prenotare il proprio posto virtuale per la presentazione e ricevere le informazioni per seguire la diretta streaming è possibile inserire i propri dati nel form che segue. La presentazione 2020 si realizza con il supporto di Assoporti e si colloca temporalmente in un anno così complesso per la crocieristica, il turismo e l’economia in genere.
Francesco di Cesare, Presidente di Risposte Turismo presenterà Italian Cruise Watch 2020.
Interverranno:
Beniamino Maltese, Executive Vice President e CFO, Costa Group
Roberto Martinoli, Presidente e Amministratore Delegato, Silversea
Luigi Merlo, Presidente, Federlogistica
Gianni Onorato, Chief Executive Officer, MSC Cruises
Francesco Paradisi, Senior Business Developer Manager, Norwegian Cruise Line
Daniele Rossi, Presidente, Assoporti
Gianni Rotondo, General Manager EMEA Region, Royal Caribbean International
Alessandro Santi, Presidente designato, Federagenti
E’ possibile seguire l’evento in diretta streaming
Gli studenti interessati potranno pre-iscriversi alla presentazione online compilando il form alla pagina http://www.risposteturismo.it/icw2020/.

Pillole di economia cultura e turismo – 16 novembre ore 17

Con le colleghe Paola Dameri e Monica Bruzzone, segnalo la nuova iniziativa che abbiamo ideato e che si intitola “Pillole di Economia Cultura e Turismo”. Si tratta di una serie di dialoghi che avremo con esperti del settore cultura e turismo.

L’obiettivo delle Pillole è puntare i riflettori sui temi dell’economia e gestione delle aziende culturali, creative, turistiche, con particolare riferimento al periodo COVID, ma non solo. 

L’iniziativa mette a frutto le competenze e le relazioni che in questi anni abbiamo costruito grazie alle iniziative di formazione e ricerca che stiamo portando avanti da alcuni anni in questi campi.

Il format prevede mezz’ora di dialogo, il lunedì alle 17, moderato da una di noi e seguito dalle domande dei partecipanti.

L’iniziativa, ideata da “Step Up” – DIEC (Unige) in collaborazione con Palazzo Ducale di Genova, con il Patrocinio del Comune di Genova e con il supporto del Servizio e-Learning, multimedia e web dell’Ateneo genovese, si svolge in diretta sul canale social Youtube dell’Università di Genova.

I primi quattro appuntamenti prevedono:

 Andrea Erri, direttore generale del Teatro La Fenice, Venezia – Lunedì 16 novembre, ore 17.00

Serena Bertolucci, direttrice di Palazzo Ducale, Genova – Lunedì 23 novembre, ore 17.00

Giorgio Genta, vicepresidente e CIO di ETT Solutions – Lunedì 30 novembre ore 17.00

Barbara Grosso, Assessore alle Politiche Culturali, Politiche dell’Istruzione, Politiche per i Giovani, Comune di Genova – Lunedì 14 dicembre, ore 17.00 (da confermare)

Premi di laurea Sistur in scienze del turismo – scadenza 20 settembre 2020

Come ogni anno vi informo relativamente ai premi di laurea Sistur.
Quest’anno i premi banditi sono tre.
I primi due Premi di Laurea sono quelli tradizionali (uno per la laurea triennale – intestato alla memoria del Prof. Cosimo Notarstefano e finanziato dalla Sig.ra Katia Mastropaolo Notarstefano – e uno per la laurea magistrale finanziato da SISTUR) per tesi inerenti le Scienze del Turismo, di importo pari a 1.000 euro ciascuno. I vincitori saranno inoltre iscritti a titolo gratuito alla SISTUR fino al 31 dicembre 2021.
I partecipanti devono aver conseguito il Diploma di Laurea tra il 1° settembre 2019 e il 31 agosto 2020. Come ogni anno questa iniziativa vuole contribuire ad avviare i giovani alla ricerca in un settore così importante per il nostro Paese.
Quest’anno, grazie al contributo del Centro di Studi Antoniani di Padova e dell’Ente Parco Nazionale del Gargano, viene bandito un nuovo Premio di Laurea, di importo pari a 1.000 euro, su “cammini e pellegrinaggi” con argomento attinente alle Scienze del Turismo. Anche per questo premio è prevista per il vincitore l’iscrizione a titolo gratuito alla SISTUR fino al 31 dicembre 2021. I partecipanti devono aver conseguito il Diploma di Laurea tra il 1° settembre 2019 e il 31 agosto 2020.
Vi invitiamo a leggere con attenzione i due bandi che trovate a questi link (Bando tesi 2020 e Bando cammini 2020), a diffonderli e a sollecitarne la partecipazione. La scadenza è fissata per tutti i premi il giorno 20 settembre 2020. Alla e-mail di partecipazione i laureati devono unire l’Allegato A debitamente compilato, la tesi di laurea in pdf, una sintesi della stessa e, sempre in formato digitale, una breve lettera di presentazione della tesi firmata dal relatore.
Gli elaborati premiati saranno presentati dai vincitori in occasione della XII Riunione Scientifica SISTUR prevista dal 12 al 14 novembre 2020.
Si coglie l’occasione per ricordare che, come sempre, la partecipazione alle Riunioni Scientifiche SISTUR è gratuita e che per essere ammessi è necessario essere soci SISTUR in regola con le quote sociali, compresa quella dell’anno in corso (la procedura di nuova iscrizione o di rinnovo può essere trovata nella pagina web: http://www.sistur.net/diventa-socio).

Dialoghi sul turismo enogastronomico – 20-03-2020

Segnalo questa iniziativa della collega Roberta Garibaldi.

In questo momento così complesso, vorrei poter dare il mio contributo: ho pensato di utilizzare le potenzialità del web per incontrarci, seppur virtualmente, e ho chiesto la collaborazione di amici e colleghi, che hanno accolto con positività il mio invito. Abbiamo creato una serie di webinar sul tema del turismo enogastronomico che potrete fruite gratuitamente.
Vogliamo rivalutare il dialogo e lo scambio, proprio in questo momento in cui siamo costretti a stare distanti, quali principi irrinunciabili della nostra quotidianità per mantenere aperti flussi di informazioni e idee, alla ricerca della condivisione per crescere e coltivare i nostri legami.

QUANDO?
Due volte a settimana vengono rilasciati due video gratuiti, a cura di diversi esperti e professionisti del settore, che possono essere scaricati dalla mia piattaforma. Sui miei canali social potrai porre a me e ai relatori domande o richieste, a cui cercheremo di rispondere il prima possibile.

PERCHE’?
È una occasione per vivere proattivamente questa situazione, progettare il futuro e restare aggiornati, per formarsi, arricchirsi e trovare nuovi spunti e stimoli. Possiamo fare tutti un investimento, capitalizzando il nostro tempo per trasformare le idee in momenti di crescita e approfondimento.

CON QUALE OBIETTIVO?
I dialoghi intendono essere spunti di riflessione rispetto a diverse tematiche, al fine di ispirare gli hospitality manager delle aziende food and wine e gli operatori turistici in generale, ma anche essere a disposizione di tutti gli interessanti per regalare dati, storie, casi e concetti.

QUALI TEMI TRATTEREMO?
Le conversazioni ruotano attorno al tema del turismo enogastronomico, e le abbiamo suddivise in filoni:
Lo scenario: come sta evolvendo il settore? Le tendenze dalla domanda alla sostenibilità, dall’enoturismo al turismo dell’olio, dai mercati ai prodotti certificati.
Gli strumenti: sono le cassette degli attrezzi, come approcciare le piattaforme di intermediazione per il settore food & wine? Instagram? I video? Tanti suggerimenti pratici per ottimizzare l’operatività quotidiana
Le best practice e le reti: la parola agli operatori, alle DMO, ai Consorzi, …. per illustrare le proprie realtà, come hanno sviluppato il proprio prodotto, come lo hanno promosso, come hanno creato sinergie per lo sviluppo di casi di successo.

COME FARE?
Per iscriverti al webinar, clicca QUESTO LINK e riceverai una e mail con la programmazione. Gli eventi verranno pubblicati anche sulla mia pagina facebook, prima di ogni incontro.

Roberta Garibaldi

Big you up! – 28 febbraio 2020

Big you up! è un laboratorio di idee nato dal progetto BIG – Business Intergenerational Game, dedicato ai giovani che vogliono mettersi in gioco realizzando un progetto innovativo per migliorare, reinventare e ottimizzare la classica Customer Experience nel mondo del turismo per i giovani.
Il laboratorio si propone di sviluppare idee di innovazione e di miglioramento per imprese e Start Up, favorire esperienze di integrazione formativa tra i giovani, i manager e gli imprenditori, avvicinare i giovani alla conoscenza dei contesti aziendali e alla potenzialità del territorio, premiare creatività e originalità.
Al contest potranno prendere parte tutti i giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, laureandi o laureati non occupati al momento dell’iscrizione (provenienti da qualsiasi università italiana pubblica o privata o da ITS ), che presenteranno entro il 29 Marzo 2020 una delle seguenti idee:
– un progetto di innovazione inedito
– un progetto di miglioramento della Customer Experience dei giovani nel mondo Turismo e Hôtellerie.
Tutte le informazioni a questo link: http://www.cfmt.it/big-you
Due articoli che illustrano l’iniziativa a questi link:

Progetto di un’attività turistica per i giovani, ecco il contest Big you up!

https://www.regione.liguria.it/area-stampa/archivio-comunicati-stampa-della-giunta/item/24433-big-you-up-contest-dedicato-ai-giovani.html?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=newsliguria_12feb2020

Carriere@ICD e premio di laurea ICD – scadenza 31 luglio 2019

Spazio Giovani è l’insieme di iniziative e attività che Risposte Turismo, nell’ambito di Italian Cruise Day, ha scelto di dedicare a giovani e studenti.
Spazio Giovani si compone di due iniziative: Carriere@ICD, il career day dedicato al mondo della crocieristica, avviato già dalla prima edizione di Italian Cruise Day, e, dall’edizione 2013, i premio di laurea ICD, due riconoscimenti da assegnare a studenti, da selezionare tra chi vorrà candidarsi, che abbiano svolto un lavoro di tesi inerente la produzione e/o il turismo crocieristici (Premio di Laurea ICD) e la portualità crocieristica (Premio di Laurea Assoporti).
Per ulteriori informazioni sulle iniziative è possibile accedere alle aree dedicate:
~ Carriere@ICD (50 posti)
~ Premio di laurea (1 premio ICD ed 1 premio Assoporti)
Informazioni e bando a questo link: http://www.italiancruiseday.it/spaziogiovani/

Bando premio di laurea SISTUR

Come di consueto, anche quest’anno la Sistur ha deliberato di erogare i premi per le migliori tesi di laurea triennali e magistrali in tematiche turistiche. Qui bando premi di laurea 2019 il relativo bando per prenderne visione e divulgarlo tra gli studenti interessati. Il bando sarà, in ogni caso, pubblicato nel sito Sistur.

“Innovation through Tradition in tourism” – 4 febbraio 2019

Nell’ambito delle attività del progetto europeo sul turismo gestito dalla Regione Molise, invito a partecipare al webinar in inglese dal titolo “Innovation through Tradition in tourism”.
I webinar sono lezioni online della durata di 30 minuti a cui si accede utilizzando specifiche piattaforme Internet. Durante la lezione è possibile ascoltare il docente, vedere le slides e interagire sia via chat che con la voce.
L’appuntamento è per lunedì 4 febbraio alle ore 11.00. Per partecipare è sufficiente cliccare su questo link:
https://meet.lync.com/emailunimol-…/angelo.presenza/BNG005CG
Una volta dentro, cliccare su Riunioni Skype (Web), inserire il proprio nome e si entra nella community.
E’ aperto a tutti (studenti, operatori, cittadini, ecc.).
L’idea di mettere in relazione due concetti apparentemente antitetici, quali tradizione e innovazione, nasce dalla opportunità per il nostro Paese di valorizzare risorse tangibili e intangibili basate sulla tradizione che ancora oggi rappresenta un punto di forza su scala internazionale. Cercherò di argomentare come questa relazione sia strategica proprio nel settore del turismo.

Bando premi di laurea SISTUR

SISTUR – Società Italiana di Scienze del Turismo – ha bandito, anche per questo anno, due Premi di Laurea (uno per la laurea triennale e uno per la magistrale) per tesi inerenti le Scienze del Turismo, di importo pari a 1000 euro ciascuno. I vincitori verranno inoltre iscritti a titolo gratuito alla SISTUR fino al 31 dicembre 2019.
I partecipanti devono aver conseguito il Diploma di Laurea tra il 1° settembre 2017 e il 31 luglio 2018. Come ogni anno questa iniziativa vuole contribuire ad avviare i giovani alla ricerca in un settore così importante per il nostro Paese.
Da alcuni anni il premio per le lauree triennali è intestato alla memoria del Prof. Cosimo Notarstefano e finanziato dalla Sig.ra Katia Mastropaolo Notarstefano.
Vi invito a leggere con attenzione il bando al seguente link https://www.sistur.net/bando-premi-di-laurea-2018/ , a diffonderlo e a sollecitare la partecipazione. La scadenza è il 15 settembre 2018. Alla e-mail di partecipazione (da spedire all’indirizzo premiotesi@sistur.net) i laureati devono unire l’Allegato A debitamente compilato, la tesi di laurea in pdf, una sintesi della stessa e, sempre in formato digitale, una breve lettera di presentazione della tesi firmata dal relatore.
Gli elaborati premiati, saranno presentati dai vincitori, in occasione della X Riunione Scientifica SISTUR che si terrà a Benevento dal 14 al 16 novembre 2018.
Si coglie l’occasione per ricordare che, come sempre, la partecipazione alla Riunione Scientifica è gratuita, ma per l’ammissione è necessario essere soci SISTUR (la procedura di nuova iscrizione o di rinnovo può essere trovata nella pagina web: http://www.sistur.net/diventa-socio).

Nuovo volume: “Destinazioni e imprese turistiche”

Segnalo il nuovo volume che ho realizzato con Mario Grasso a cui mi legano anni di collaborazione nella didattica e nella ricerca.
Benevolo, M. Grasso, Destinazioni e Imprese turistiche, Milano: FrancoAngeli, 2017.
Il volume analizza le caratteristiche distintive dei servizi turistici e mette in rilievo i principi fondamentali inerenti all’attività organizzativa, alla gestione del personale, al marketing e all’analisi strategica. Un testo rivolto principalmente alla formazione universitaria, ma utile anche a imprenditori, manager ed esperti del settore turistico.
Il volume, dopo alcune considerazioni generali sul fenomeno turistico e sulle sue più recenti tendenze, analizza le caratteristiche distintive dei servizi turistici e, con l’obiettivo di evidenziarne l’importanza nelle imprese che li producono, mette in rilievo i principi fondamentali inerenti all’attività organizzativa, alla gestione del personale, al marketing e all’analisi strategica.
Grande importanza è attribuita allo studio della destinazione turistica mediante l’esame delle sue componenti e caratteristiche. Per difendere ed elevare la capacità competitiva di una destinazione appare necessaria l’esistenza di una destination management organization (DMO) che sappia favorire il coordinamento e la cooperazione fra tutti gli operatori e, quindi, assicurare la regia generale del sistema. In particolare, risulta fondamentale la comprensione del modo in cui si sono evolute le presenze, la consapevolezza dell’impatto del turismo sull’ambiente naturale e socio-culturale, l’individuazione dei punti di forza e di debolezza della destinazione rispetto alle località concorrenti, l’analisi dei fattori esterni che possono influire sul suo sviluppo.
Vengono, quindi, affrontate le problematiche gestionali delle principali imprese turistiche: le imprese alberghiere, i tour operator e le agenzie di viaggio dettaglianti (tradizionali e online). Relativamente ad ogni tipo d’impresa sono analizzate le peculiarità della domanda e dell’offerta, le relazioni che instaurano fra loro, le tipologie di struttura organizzativa.
In tali imprese le funzioni di marketing assumono un ruolo importante. Per meglio soddisfare i bisogni della clientela ed ampliare il mercato, le imprese turistiche devono considerare con attenzione sia l’evolvere delle esigenze dei consumatori, sia i loro punti di forza e di debolezza rispetto ai concorrenti; in conseguenza a ciò, esse possono ricercare le più efficaci politiche di prodotto, di prezzo, di distribuzione e di comunicazione.
Le informazioni sul mercato consentono, inoltre, di intraprendere le più opportune strategie (fra le quali è rilevante la collaborazione fra le imprese del settore) che consentono di raggiungere lo sviluppo aziendale, di ricercare la dimensione ottima e di realizzare un vantaggio competitivo.
Infine, sono considerati il mercato congressuale ed il mercato crocieristico che presentano aspetti molto significativi sia per la domanda turistica, sia per l’offerta. Le imprese che organizzano eventi e le imprese crocieristiche hanno, spesso, stretti collegamenti con le altre imprese analizzate.
Il volume è rivolto principalmente alla formazione universitaria e a tutti i corsi specialistici che affrontano i problemi inerenti alla gestione delle imprese turistiche ma anche ad imprenditori, manager, esperti del settore turistico che intendano confrontare la loro esperienza specifica con le argomentazioni proposte. La copertina: 1059.40

Economia e Gestione delle Imprese e delle Destinazioni Turistiche – Lezioni del 16 e 17 maggio 2017

Le lezioni della prossima settimana saranno le seguenti:
– martedì 16 maggio ore 10.30 in aula N (attenzione anticipo lezione di 30 minuti e cambio aula)
martedì 16 maggio ore 14.00 in aula Magna, Seminario dal titolo “Tra terra e mare: imprese, territorio e turismo nautico” con ing. Matteo Monterumici, fondatore Sea-Ways e dott.ssa Karin Boriani, direttrice Assonautica Imperia.
– mercoledì 17 maggio ore 9.00 in aula L, Seminario dal titolo “Turismo e Web. Chi fa che cosa? E quali novità ci sono?” con il prof. Roberto Peretta, docente di sistemi informativi per il turismo nelle Università di Bergamo e di Trento.
I Seminari sono aperti a tutti gli studenti e i docenti del Polo di Imperia.
seminari 16 e 17-05-2016La partecipazione è obbligatoria per gli studenti frequentanti dei corsi di “Economia e gestione delle imprese e delle destinazioni turistiche” e “Marketing del turismo”.
In allegato le locandine dei due seminari

CALL FOR PAPERS – IX RIUNIONE SCIENTIFICA SISTUR – Pistoia, 16-17 novembre 2017

Segnalo che la Società Italiana di Scienze del Turismo (SISTUR) terrà la sua IX Riunione Scientifica a Pistoia “Capitale Italiana della Cultura 2017” dal 16 al 17 Novembre.
Il convegno si propone come un forum per accademici e professionisti, fornendo loro la possibilità di incontrarsi per condividere le proprie ricerche e discutere delle nuove idee.
A breve nel sito ufficiale http://www.sistur.net/ sarà pubblicata la notizia completa con ulteriori dettagli e le norme redazionali per l’invio dell’abstract.
Per ora, anticipo alcune date ed informazioni importanti:
– gli abstract possono essere inviati entro il 01.09.2017 al seguente indirizzo e-mail: sistur2017@cirt.unifi.it Coloro che sono interessati a presentare al convegno un proprio contributo devono inviare un abstract, scritto in inglese o in italiano, in formato word, utilizzando i seguenti parametri: margini 2.5, carattere Times New Roman 12, interlinea singola, lunghezza compresa tra 800 e 1.500 caratteri spazi esclusi. Nella e-mail di invio dovranno essere specificati nome, cognome, Università od Ente di affiliazione, e-mail dell’autore corrispondente e l’area tematica di riferimento ricompresa tra quelle indicate in precedenza.
– il comitato scientifico effettuerà una selezione dei contributi pervenuti e invierà l’accettazione agli autori entro il 30.09.2017 (che dovranno inviare, se richiesta, l’eventuale versione modificata entro il 15.10.2017). Successivamente al convegno, i contributi scientifici, in forma estesa, potranno essere pubblicati su riviste scientifiche nazionali (ad esempio: Almatourism, Impresa-progetto – Electronic Journal of Management, Turistica), internazionali o in un volume della collana SISTUR (presso la casa editrice Aracne).

Premio tesi di laurea – scadenza entro 15 luglio 2016

Risposte Turismo intende valorizzare tramite il concorso gli studenti che, per il loro lavoro di tesi di laurea o master, abbiano deciso di indagare il fenomeno crocieristico, che sta via via assumendo un ruolo sempre più importante nell’industria turistica italiana e mondiale. La partecipazione al premio è gratuita ed è consentita a qualsiasi neolaureato di corsi di laurea triennale o magistrale e master universitari residente in Italia che abbia discusso, all’interno del periodo stabilito, un lavoro di tesi incentrato sull’industria crocieristica. Il processo di selezione prevede che i 5 candidati ritenuti più meritevoli sulla base degli elementi forniti all’atto della candidatura, inviino in formato elettronico (.pdf) l’intero lavoro, così da procedere all’esame delle tesi complete al fine di decretare il vincitore del premio.
Ad essere premiato è il lavoro giudicato maggiormente capace di contribuire alla conoscenza del fenomeno e, ancor più, alla riflessione sullo stesso in chiave strategica, a vantaggio di uno o più dei diversi soggetti – pubblici e privati – che fanno parte o vengono interessati dal fenomeno crocieristico.
Il premio di laurea consiste in una somma in denaro pari a 1.000 euro (mille euro) messa a disposizione da Risposte Turismo, che non vincola l’aggiudicatario nell’uso che ne verrà fatto.
A questo link le modalità di partecipazione: http://www.italiancruiseday.it/premiodilaurea/

Carriere@ICD – candidature entro 15 luglio 2016

Il 30 settembre sbarca alla Spezia CARRIERE@ICD, l’unico career day in Italia dedicato al comparto crocieristico riservato a studenti universitari e giovani sotto i 27 anni di età.
Candidature aperte fino a venerdì 15 luglio. 50 i posti disponibili per partecipare all’iniziativa in programma nell’ambito della 6° edizione di Italian Cruise Day (http://www.italiancruiseday.it/)
A questo link le modalità di partecipazione: http://www.italiancruiseday.it/carriere/

Quarto incontro “I mercoledì delle professioni in azienda” – 18 maggio 2016

Segnalo il quarto incontro dell’iniziativa “I mercoledì delle professioni in azienda” previsto inizialmente per l’11 maggio e posticipato ora al 18 maggio, h. 16,30 – nella Sala Lauree del Dipartimento di Economia (via Vivaldi, 5 Genova). Incontreremo il Travel Marketing Manager con la Dott.ssa Simona Gazzaniga, Italy Tourism & Key Marketing Project Manager, McArthurGlen.

Convegno “Turismi in Riviera” – Imperia 12 maggio 2016

Segnalo il Convegno di giovedì prossimo, 12 maggio, su “TURISMI IN RIVIERA. LAVORARE INSIEME PER UNA NUOVA PROSPETTIVA” presso il polo universitario di Imperia.
La rilevanza dei temi trattati, la presenza di primari interlocutori e la possibilità di confrontarsi con rappresentanti delle istituzioni e operatori del settore rendono l’iniziativa di particolare interesse anche per i nostri studenti. L’invito: 2016 TURISMI IN LIGURIA INVITO

Tirocini presso Liguria Digitale

Segnalo che sul sito del Diec (www.economia.unige.it) nella sezione Finestra sul Lavoro, sono disponibili alcuni tirocinii
Fra quelli pubblicati nell’aprile 2016 segnalo quelli offerti per la durata di 6 mesi da Liguria Digitale. Uno in particolare ha l’obiettivo di partecipare alla realizzazione di un progetto innovativo di marketing territoriale.

Certification in Hotel Industry Analytics (CHIA)

Please notice this interesting opportunity for undergraduate and graduate students, as well as professors, in Hospitality and Tourism programs.
We announce a free one-day Train-the-Trainer workshop for the “Certification in Hotel Industry Analytics” (CHIA) on Thursday, November 20 in Bologna, Italy. The CHIA, a joint effort between ICHRIE, AH&LEI and STR; has become the leading hotel-related certification for undergraduate and graduate students, as well as professors, in Hospitality and Tourism programs. This will be a full day workshop for instructors from 8:30am to 5:00pm at the AECA campus in downtown Bologna.
For more information about the certification program or to reserve a seat, please contact Steve Hood at steve@str.com or at sharecenter@str.com.

Innovation Marathon @ TTG – 10 e 11 ottobre 2014

Innovation Marathon @ TTG è un evento in cui giovani talenti lavoreranno su argomenti che riguardano il futuro del mondo del travel. La modalità di lavoro è quella dell’hackhaton, ma con un format studiato in esclusiva per TTG Incontri da Travel Appeal/H-Farm.
Le aziende saranno in grado di cavalcare il cambiamento, magari di anticiparlo, innovando prodotti e modalità di approccio al business? Quale spazio possiamo ancora immaginare per il nostro settore in un mondo in cui il nostro cliente è sempre più connesso e autonomo?
Per rispondere a queste domande per la prima volta in fiera a Rimini, nell’Area TTG Next, ci sarà l’Innovation Marathon @TTG, realizzata in collaborazione con Travel Appeal/H-Farm: marketer & digital marketer, design, esperti di retail e distribuzione, lavoreranno per dare in 12 ore una risposta.
Qui il link per la registrazione: http://www.eventbrite.it/e/biglietti-innovation-marathon-ttg-13178215397

Premio per tesi di laurea sul turismo – 1 settembre

Poiché si stanno concludendo le sessioni di laurea estive, vi ricordo la possibilità di proporre tesi per il seguente premio di laurea.
La Società Italiana di Scienze del Turismo (SISTUR), al fine di stimolare la ricerca e promuovere la riflessione e gli studi sulle materie nel cui ambito la SISTUR svolge le proprie funzioni, bandisce la Quinta edizione del PREMIO ANNUALE SISTUR PER TESI DI LAUREA SUL TURISMO per 2 premi da assegnare ad altrettante tesi di laurea: 1 premio per tesi di laurea triennale e 1 premio per tesi di laurea specialistica-magistrale. L’argomento trattato deve essere attinente alle scienze del turismo, in un’ottica di forte interdisciplinarietà ed innovazione e teso ad esaminare i mutamenti e le tendenze del fenomeno turistico nel suo complesso.
I due premi ammontano ognuno a 1.000 euro, al lordo delle trattenute fiscali, oltre a un buono acquisto del 50% sui titoli dei cataloghi della casa editrice LED.
I candidati che intendano partecipare dovranno far pervenire la propria domanda e il proprio elaborato in formato digitale (file pdf compresso), entro il 1 settembre 2014 all’indirizzo elettronico:
premio.tesi.sistur.2014@gmail.com. Rif. Premio tesi di laurea. La premiazione dei due vincitori verrà effettuata nel corso della giornata inaugurale della Sesta Riunione Scientifica della SISTUR che si svolgerà a Roma giorni 20 e 21 novembre 2014. Qui il bando Bando premio tesi SISTUR 2014

“Turismo sostenibile” – 12 maggio

Nell’ambito dell’insegnamento “Transport and Economic Theory”, lunedì 12 maggio, alle ore 16,30 nell’aula Portovecchio, il dott. Mauro Marrocu, past CEO of the Global Sustainable Tourism Council, terrà un seminario dal titolo “Turismo sostenibile”.

XIX Rapporto sul Turismo Italiano – 30 aprile

Per la prima volta a Genova viene presentato in anteprima nazionale il XIX Rapporto sul Turismo Italiano. Il Rapporto costituisce da oltre un quarto di secolo il documento di riferimento per le politiche del turismo a livello nazionale, regionale e locale e si conferma come valido strumento di supporto alle scelte strategiche di tutti gli attori, pubblici e privati, che operano direttamente o indirettamente nel comparto. In esso si affronta il turismo a 360 gradi: dall’analisi quantitativa e qualitativa dell’offerta turistica a livello nazionale, regionale e provinciale, all’analisi quantitativa e qualitativa della domanda; dalle strategie di valorizzazione, riqualificazione e promozione degli Enti territoriali ai provvedimenti normativi che riguardano il turismo; dallo studio delle dinamiche nei molteplici turismi in cui si suddivide il comparto, agli aspetti macro e micro economici che il turismo determina.
L’appuntamento è presso l’Auditorium dell’Acqurio di Genova, mercoledì 30 aprile, 9.30 nell’ambito della manifestazione Viaggiando il mondo.

Turismo crocieristico – 20 marzo 2014

L’Osservatorio Turistico Regionale della Liguria organizza l’incontro “Turismo crocieristico – Verso un modello di porto-destinazione. Il caso ligure e le interconnessioni territoriali” che avrà luogo presso la Sala del Bergamasco della Camera di Commercio di Genova, in via Garibaldi 4, diovedì 20 marzo 2014, ore 14.00.
In allegato il programma.